blogo, informazione indipendente
Logo Blogosfere

Medjugorie è un "falso di guerra": l'inchiesta di Black&White

Lunedì 15 Gennaio 2007, 11:20 in Post interessanti di

medjugorie.jpg

Il 24 giugno 1981 in un paesino della Bosnia-Erzegovina (allora ex Jugoslavia) sei ragazzi – da quel momento chiamati «veggenti» -  affermano di aver visto apparire la Beata Vergine Maria. Comincia così uno dei misteri più discussi nella storia della religione, quello di Medjugorie (dal nome del luogo).

Le apparizioni si susseguono negli anni – tuttora non sono state dichiarate concluse – e dividono non solo l'opinione pubblica, ma anche la Chiesa. Che autorizza pellegrinaggi privati nel luogo, ma non parla formalmente di miracolo.

Armando Dumas, di Black&white, è tornato sull'argomento con una lunga e dettagliata inchiesta, in cui si ragiona intorno ad una tesi decisamente forte: le apparizioni sarebbero un clamoroso strumento di preparazione alla guerra di Croazia, col fine di giustificare pretese cattoliche e croate in Bosnia.

L'inchiesta ha sollevato un acceso dibattito, da cui sono nati altri interventi del nostro blogger. Eccovi tutti i link: Il clamoroso «falso di guerra» di Medjugorie; contributi I , II e III; dibattito I e II; conclusioni.

159
159 commenti
159
09 Ott 2010
alle 11:22

giovanni

ho letto i vostri annunci su medgiugorie,io penso che prima di infangare la madonna a medgiugorie bisogna riflettere tanto,andate a visitare medgiugorie e poi  giudicherete il vero valore della madonna,io sono stato il mese di ottobre,credete in dio

158
26 Ago 2009
alle 15:29

fiorenzo

ciao a tutti

mi meraviglio di alcuni commenti!!!

leggendo il Vangelo si possono comprendere molte cose che vanno ben oltre alle semplici cose appariscenti!

si bada spesso da poveri mortali quanto luccichino i doni materiali e poco a quanto un messaggio (i messaggi) possano entrare nel proprio cuore ed essere salvifichi!

"se non diventerete come bambini..." forse ancora io non son troppo bambino ma, la cattiveria degli uomini e la cecità della gente mi ha aperto gli occhi, nessun può comprendere quale possa essere il "disegno" ma, perchè accanirci a voler comprendere a tuttii costi?

Lui può, fa, procura e sceglie chi decide per annunciare, testimoniare, annunciare e diffondere!

possa perdonare la mia presinzione ma, sia fatta la Sua volontà!

fiorenzo

157
30 Lug 2009
alle 18:53

serio

P.S. Sono stato a Medjugorje molti anni fa da credente. Sono diventato ateo molto tempo dopo. Non ho visto nulla di trascendentale, ma posso assicurare che ci sono moltissimi segni. Della presenza di Mammona. A cominciare dall'orologio d'oro massiccio sfoggiato da Ivan Dragicevic.

156
30 Lug 2009
alle 18:47

serio

Certo che se ne leggono di tutti i colori: dalla sublime teologia dei messaggi di Medjugorje (in realtà molto banali e intrisi di credenza popolare più che di fede) alle solite foibe di cui si parla poco (in effetti furono inventate dai fascisti croati ma non se lo ricorda nessuno).

È inutile: chi vuole credere a tutti i costi non ha alcun interesse a capire. Le "apparizioni" - un falso neanche troppo elaborato, anzi molto grossolano - vengono fatte passare per fenomeni inspiegabili, mentre la circostanza che siano iniziate giusto un anno dopo la morte di Tito sembra essere una banale coincidenza per tutti...

Da Ante Pavelic il Giovane, il criminale di guerra protetto da Pio XII, alle guerre civili degli anni '90 nazionalismo croato e cattolicesimo sono sempre andati a braccetto. Morto Tito, i croati hanno recitato alla perfezione la parte dei "buoni" agli occhi della cristianità e mettendo una bella ipoteca sulla loro causa.

Sarebbe perfino semplice, basterebbe fare uno più uno...

Ma niente, la fede è cieca. :D

155
21 Mar 2009
alle 16:56

flos

La Madonna da ben 27 anni ci invita amorevolmente ad amare suo Figlio(con il Padre e lo Spirito santo: Dio Unico e Trino), cosa che non facciamo più! Cari giovani e pellegrini di Medjugorie dove siete ? Le nostre chiese sono vuote !!! 

154
06 Dic 2008
alle 14:24

V. C,

Non capisco perché le persone pregano a Maria o ai santi. Pregare a Maria significa attribuirle gli attributi divini dell'Onnipresenza e Onniscienza. Mi spiego: In un dato momento migliaia di persone pregano a Maria in ogni paese del mondo. Per poter ascoltare le miglia di preghiere significa che Maria è in cielo, in terra e in ogni luogo. Sbaglio o questa è una risposta del catechismo cattolico, che risponde alla domanda: Dov'è Dio? Cari amici... C'è un Dio meraviglioso: Il Padre che ci ha tanto amati; il Figlio che ha sacrificato la Sua vita per i nostri peccati; lo Spirito Santo che dimora in ogni persona che ha ricevuto Gesù Cristo quale suo Salvatore personale per fede.... Abbiamo bisogno di elevare una creatura al livello divino per essere sicuri che le nostre preghiere vengano esaudite?

153
06 Dic 2008
alle 14:17

V. C.

Ma perché insistete a parlare di Maria e di apparizioni? Perché non vi basate esclusivamente su ciò che viene insegnato da Gesù e i Suoi apostoli? Quando Gesù disse che era l'unica via al Padre e che nessuno poteva andare dal Padre se non per mezzo di Lui... non è stato chiaro a sufficienza? Se la Bibbia parla di un solo Mediatore tra l'uomo e Dio... perché aggiungere un'altro mediatore/mediatrice tra l'uomo e l'Unico mediatore?
Gesù disse venite a me.... voi tutti che siete aggravati e travagliati....Io vi darò riposo? Non è chiaro ciò che ha detto.

152
19 Ott 2008
alle 20:30

mar

se io vado a medjugorje e durante una deelle presunte estasi di quei delinquenti truffatori dei veggenti,improvvisamente mi metto in ginocchio anche io a terra e fingo di vedere anche io la madonna e con estrema serietà e serenita poi ne sostengo l'autenticità,sono SICURA che il covo di gente credulona che sta attorno e tutti i fans medjugoriani(badate bene..qui medjuroje viene sostenuta e amata orami come una squadra di calcio: inquietante), ci crederebbe!ci crederebbero,ne sono sicura.la gente non ci sta proprio con la testa purtroppo...e sfortunatmente è tutta concentrata a medjugorje

151
03 Ott 2008
alle 16:58

Donato

Io la Madonna l'ho vista: ha le treccine, la maglia rossonera e porta il numero 80………….GRANDE DINHO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

150
21 Set 2008
alle 11:22

Francesco

Vabbè ragazzi, forse ho dato troppa importanza a questo forum rispetto a quello che merita.

Credo nella democrazia e nell'arricchimento che porta a tutti la diversità delle opinioni, anche se opposte, quando ragionevolmente argomentate e serenamente espresse, ma forse mi sono sbagliato a partecipare a questo forum, viste le assurdità e soprattutto le gratuite volgarità che sono state scritte ultimamente.

Caro Giuseppe, caro Franco/Fausto, credetemi: il sesso non è quella cosa disgustosa e peccaminosa di cui parlate, almeno se praticato nell'ambito d una sana vita di coppia tra due persone che si amano e trovano nella reciproca comunione dei corpi un dono meraviglioso che Dio fa loro. Mi spingo ad aggiungere che non credo che la Chiesa contrasti il sesso nell'ambito coniugale che non sia esclusivamente finalizzato alla procreazione (uno dei beni del matrimonio come sacramento è il "remedium concupiscientiae", cioè la possibilità di dare sfogo alle proprie inevitabili pulsioni).

Quello che la Chiesa (o meglio Dio) condanna secondo me è il sesso come puro atto ripetitivo, meccanico, egoistico, praticato nell'ambito di una ristretta visione egoistica che prevede quale unico fine il proprio piacere, senza tener conto delle esigenze, della dignità, dei tempi dell'altro.

Per chi vuole seriamente capire, in tal modo il sesso diventa un'esaltazione dell'Amore a due, ricerca di una comune intesa, di complicità, di tenerezza, di reciproca attenzione, insomma anche per tale via si persegue la gioia di un cammino insieme e di conseguenza lo sviluppo di un ordinato vivere.

Che poi tutto questo debba portare nella visione cristiana al matrimonio e successivamente all'eventuale procreazione e quindi alla formazione di una compiuta famiglia è da intendersi quasi come una naturale evoluzione, da accogliersi con gioia, ma certo è un discorso che può rivolgersi, appunto, solo a chi crede ed alla sua coscienza senza pretendere che gli altri facciano per forza così.

Analogamente, chi di noi non conosce persone non credenti che hanno comunque il medesimo atteggiamento, riconoscendo in esso un fondamento assolutamente valido per la propria vita? 

Capisco però che tutto questo discorso sia assolutamente inutile ed appaia anzi sicuramente ridicolo agli occhi di persone come alcune di quelle che hanno usato negli ultimi post toni inaccettabili e gratuitamente offensivi nei confronti, secondo me, non tanto della Religione ma di coloro che affrontano seriamente e con tranquillità gli argomenti proposti in questo forum.

Invito pertanto chi modera quest'ultimo, che metto tra quelli che risultano più danneggiati da un certo andamento della discussione, a non mostrare quei post che risultino mero esercizio di offesa e di dileggio, pieni di imprecazioni, volgarità e bestemmie assortite, come peraltro avviene in tutti i forum presenti in rete che abbiano un minimo di pretese di serietà.

Francesco

149
20 Set 2008
alle 20:41

Stefano

Comunque si può parlare quanto si vuole ma quando arriveremo al nostro ultimo giorno di vita qui in terra e ci presenteremo davanti l'Altissimo mi piacerebbe vedere coloro che fanno i gradassi contro DIO con che faccia si presenteranno... se è vero allora si ride ma se è stato un gioco... allora anche la vita in terra non è stata niente male...

e di questo NESSUNO dico NESSUNO ha certezze... quindi nel dubbio "NON SOPPARSARE".. meglio sentire ciò che capita a medjugorie che non pensare e stonarsi...

Stefano

148
19 Set 2008
alle 16:07

St Moritz

Prego per te Luca...

O Gesù, d'amore acceso, non t'avessi mai offeso! O mio caro e buon Gesù, con la Tua Santa Grazia non ti voglio offendere più, nè mai più disgustarti, perchè ti amo sopra ogni cosa. Gesù mio misericordia, perdonami!

147
19 Set 2008
alle 15:26

Luca Trollontè

MALEDIZIONE, BASTA!!!
QUESTO E' UN GRUPPO DI DISCUSSIONE SU MEDJUGORIE, PER DIO!!!

Volgari del cazzo, andate a sparare le vostre cazzate da un' altra parte!!
Qui c' è gente che si confronta mette in discussione le proprie idee sull' apparizione della Madonna!!

Non si parla di culi, tette, figa cazzi, sborra, chiavate, sado-maso, sperma a spruzzi, inculate, gangbang, cumshots, pompini, sesso liquame, peep-shows, e sarcazzo cos' altro in un blog come questo!!

Siete volgari da far schifo al cazzo!!

Un po' di rispetto!!!!!!!!! Non c'è più religione, porco di un Dio bastardo!!!

Luca

146
19 Set 2008
alle 15:09

Tony Mignot

Carissimo Fausto/Franco,

Prima di tutto è meglio che tu faccia chiarezza con te stesso sulla tua identità (a meno che tu nn abbia due nomi da utilizzare a piacimento), seconda cosa, per me tu sei il classico tipo sfigato che, nn raccogliendo mezzo consenso dall'altro sesso ormai da 40 anni, fa di necessità virtù per poi finire ad ammazzarsi di seghe davati ai filmati porno……ma chi pensi di prendere per il culo??? Siamo nel 2008, direi che i tuoi commenti sono un "pochino" anacronistici, no? Secondo te solo xchè non fai sesso tu ti puoi ritenere più illuminato di noi che lo facciamo? Per piacere…..Fai così, inizia ad andare a troie, sia mai che ti si apre tutto un Mondo tutto nuovo e la smetti di scrivere cazzate!!!

145
19 Set 2008
alle 14:50

Franco Paresi

Ho pietà di voi che avete questa visione distorta della vita.

Basta che una persona saggia e matura come Giuseppe esprima il punto di vista di Dio e parli di castità che ecco apparire una valanga di volgarità senza senso ed addirittura una citazione dal Cantico dei Cantici per cercare di giustificare il sesso a livello religioso. Come dire "se è scritto da qualche parte nella Bibbia allora va bene". Allora consideriamo anche una cosa normale tutta la violenza ivi contenuta, no? Ignoranti....

Il punto di vista degli ignoranti volgari non mi preoccupa. Sara invece sì.

La visione di Giuseppe è giusta, poichè nel sesso si annida la più grande tentazione dell' uomo, ovvero il Diavolo.
Se fare sesso è la più alta espressione d' amore tra un uomo ed una donna, allora perchè Giuseppe e Maria non l' hanno mai fatto? Non si amavano? Perchè Gesù non ha mai fatto sesso? Non era capace di amare??
Per favore, aprite gli occhi, troverete dentro di voi le risposte e scoprirete che una giornata senza sesso è una giornata migliore.

Nota: Papa Giovanni Paolo II non era certo uno stupido, eppure vi ricordate quanto abbia inneggiato all' astinenza ed alla castità??

Per rispondere a Sara, non so se Giuseppe sia vergine o meno. Sinceramente spero per lui di si.

Io ho quasi 40 anni, non mi sono mai sposato e di conseguenza, per logica, sono vergine.
Non mi manca nulla, anzi, sono un uomo illuminato.

Che la Vergine vi assista.
Cordialmente saluto,

Fausto Paresi

144
19 Set 2008
alle 14:14

milingo

veramente da cristiano rimango basito da certe affermazioni....a questo punto bisognerebbe chiamare un esorcista per riuscire a sconfiggere il male che c'e' in voi cari fratelli....

143
19 Set 2008
alle 14:07

Piergiorgio

Milingo prepara la vasella!!!

142
19 Set 2008
alle 13:41

Franco 30Lance, Milano

Milingo, io nel culo te lo spingo!

E per essere atema col blog, io ho UN CAZZO DELLA MADONNA!!!

141
19 Set 2008
alle 13:30

milingo

come fa certa gente a scrivere certe cose su un blog del genere non lo so ,e mi riferisco a piergiorgio....veramente facci una cortesiA vai a scrivere su dei blog per la riacerca di sesso....grazie milingo

140
19 Set 2008
alle 11:31

Piergiorgio

Sara ti voglio scopare!!!

139
19 Set 2008
alle 11:24

Sara

Forse non hai mai letto il Cantico dei Cantici dove si parla di SESSO, che non è solo una cosa schifosa come dici tu (forse non l'hai mai fatto), ma è la massima espressione dell'amore tra due persone che diventano una cosa sola..

Rileggiti la Bibbia Giuseppe

138
19 Set 2008
alle 10:53

Giuseppe Corto, Como

Caro Piergiorgio,
sono veramente dispiaciuto che la pensi così...
la CASTITA' è uno dei valori più importanti che un uomo possa avere... avere il controllo delle nostre pulsioni sessuali è l' unica cosa che ci può distinguere VERAMENTE dagli animali e dalle bestie.
Infatti la Madonna, nel suo esempio di verginità e rigore morale è l' unico vero esempio per tutte le donne.. loro per prime dovrebbero sempre tener presente che il sesso serve SOLO per procreare!!

Ti consiglio di provare a stare qualche mese senza fare sesso e ti garantisco che vedrai tutto più chiaramente e ti sentirai più vicino a Dio.

Rispondo anche a chi giudica un sacerdote una persona incapace di insegnare la vita di coppia ai giovani sposi: è proprio grazie alla loro castità e purezza che possono insegnarci la via da prendere, infatti i loro pensieri e le loro parole non sono corrotte dal sesso e dal demonio.

Un monito per tutti:
L' Astinenza è la via per il Paradiso, il sesso è peggio dell' inferno.

Che Dio vi abbia in Gloria,
Giuseppe

137
19 Set 2008
alle 09:13

Piergiorgio

L'unica mia vera religione è la figa!!!!

136
18 Set 2008
alle 22:25

Fernando Rodriguez de la Castilla

-Potrebbe esistere la Madonna.....

-Potrebbero essere vere le apparizioni.....

-Potrebbero essere veri i miracoli.....

 

........... ma anche no!

135
12 Set 2008
alle 16:07

Anselmo Pianoli

Come commento, caro Ernesto, mi sembra un po' forte, ma non posso far altro che rispettare il tuo punto di vista. E' vero, la causa della decadenza delle religioni sono proprio i suoi ministri. Come fidarsi di un prete, quando sai che violentano i bambini? Come fidarsi della Chiesa, quando vedi in che razza di agiatezza vivono i Vescovi?? Come può una persona che ha fatto voto di castità insegnarti come vivere la propria vita sessuale? Il fatto è che la maggior parte dei credenti riconosce nella Chiesa "la vece di DIO" e perciò si sentono in dovere di rispettare le sue parole.....
Comunque dobbiamo ricordarci che non dobbiamo fare di tutta l' erba un fascio , c' è anche del bene nella Chiesa, e ricordiamoci soprattutto che la religione cristiana NON INVITA I PROPRI FEDELI A MASSACRARE GLI ALTRI POPOLI (e non tiriamo in ballo Crociate & co, sto parlando della religione, non della Chiesa) come invece fanno ""altre"", che non nomino per evitare di scatenare una guerra, visto che i suoi credenti sono pronti a commettere qualunque nefandezza in nome del proprio dio....

Vorrei concludere commentando l' ultimo messaggio di Bruno Liegi Bastonliegi: sono completamente d' accordo!

Salute a tutti!

134
12 Set 2008
alle 12:13

Ernesto

Il vero problema della religione cristiana (parlo solo di questa xchè le altre non le conosco e quindi mi astengo dall'esprimere alcun giudizio a riguardo) è chi la governa, il vero tumore è il Vaticano. Ma non vi rendete conto che chi ha un briciolo di raziocinio e non ha la mente obnubilata dal "Credo a qualsiasi cosa che dicono perché io sono Cristiano", quasi appartenesse ad una banda, non può far altro che prendere le distanze dal Vaticano e quindi allontanarsi sempre più dalla Fede? Io posso professarmi credente in una religione dove la sua massima espressione vivente sulla Terra (alias il Papa) continua a predicare il non utilizzo del preservativo? Perché nn si fa un giro in Africa per vedere di persona quanti bambini nascono già HIV positivi ed il conseguente tasso di mortalità, invece che fare le vacanze in montagna o fare i raduni con i Papaboy (cos'è la prossima badn che uscira da X-Factor???) in Germania. Posso seguire il verbo di una persona che predica la semplicità e altruismo quiando lui è il primo a vivere nel lusso e nello sfrazo più sfrenato (manco fosse Pdiddy….)? Sapete con tutto quell'oro quanti bambini poveri e ammalati potrebbe aiutare? Esiste che per sposarmi in Chiesa devo fare un corso per fidanzati tenuto da una persona che di famiglia non ne ha avuta neanche una? Cazzo ne sa lui del tornare stanco dal lavoro e avere una moglie a casa che ti aspetta con i suoi problemi, o avere dei figli da crescere con tutte le responsabilità e i relativi pensieri che comportano…..forse sarebbe meglio che il corso glielo tenga io…..e poi, cosa bellissima, questa stessa persona mi sposa davanti al Signore facendomi pure l'ultima predica su come condurre la vita di coppia….ma vaffanculo!!! Il problema non sono le eventuali apparizioni o sparizioni, il problema è la Religione e chi la governa. Seguite un consiglio dato da uno stupido: la salvezza non chiedetela alla Madonna, Gesù, Allah o chi altri, la vostra salvezza createvela da soli cercandola dentro di voi, e basta.

133
11 Set 2008
alle 16:57

Bruno Liegi Bastonliegi

Ciao a tutti.

FINALMENTE leggo all' interno di questo blog un post (anzi, direi un tema) che reputo INTELLIGENTE, SERIO, EDUCATO ed IMPARZIALE. Quattro qualità che non coesistono in nessun altro dei post sopra. Miei per primi.

Consiglio a tutti i bigotti qui dentro di stamparsi il post di Francesco e rileggerselo spesso, in modo da comprendere almeno una delle qualità fondamentali del vero cristiano: l' UMILTA'!

Io, personalmente, credo alla figura della Madonna ma non credo assolutamente nelle apparizioni, secondo me tutte "volute" dall' uomo (motivi commerciali, autosuggestione e, perchè no, bisogno di crederci. L' ultimo è il più sbagliato di tutti. O si crede senza paure e senza remore o non si crede. Tutto il resto è debolezza e disagio sociale. Spesso problemi sessuali (questa sembra una cazzata ma è vero)

Se Gesù, la Madonna, i Santi, Dio oppure, se mi passate l' espressione, SA LA MADDONNA CHI ALTRO decideranno di rimanifestarsi al mondo NON sarà così. Leggetevi la Bibbia e le Rivelazioni.

Ne approfitto per unirmi al commento di "DINO" su un tal "DAVIDE".... sei veramente un coglione! Sei la classica persona che rovina la reputazione dei veri cristiani.
Alla Madonna dispiace sicuramente di più avere un cretino come te che minaccia violenza e sputa sentenze piuttosto che avere una cazzo di statua rotta....

Scusate la volgarità, io non sono certo un santo, ma quando vedo che c'è gente che rovina l' immagine dei cristiani perdo la ragione....

132
11 Set 2008
alle 13:47

Francesco

Sono entrato per caso in questo forum. Non so perchè, forse perchè da un po' i tempo cerco Risposte, o forse meglio la Risposta...

Sono battezzato, cristiano cattolico apostolico romano, ma al di là di tutti questi paroloni sono solo, fondamentalmente, un uomo come tutti gli altri, assolutamente non un bigotto (anche io non sono assiduo delle messe domenicali, anzi), fallibile come e più di tutti gli altri, pieno di dubbi, di paure, ma anche di speranze...

Da un po' di tempo sono in crisi, una crisi esistenziale, profonda, non so dove andare, a chi rivolgermi...

Ma quando si è in crisi, quando  si ha paura, a chi ci si rivolge? In un solo modo posso rispondere: nell'esperienza comune la prima parola che si impara, e, spesso, l'ultima che si pronuncia è una sola: "MAMMA!"

La Madonna, per chi crede, è la MAMMA di tutti, quella sempre pronta a venirci incontro, ad aiutarci, a darci le forze per superare gli ostacoli che la vita ci propone continuamente, ma anche ad avvisarci sui pericoli presenti anche quando apparentemente tutto fila liscio e si è baciati dal successo...Anzi, forse è proprio in queste ultime circostanze che l'aiuto della Vergine è ancora più importante, perchè non solo non è richiesto, ma spesso è sbeffeggiato, vilipeso, addirittura combattuto!

Non giudico ed anzi sono disposto  a confrontarmi serenamente con chi ha idee diverse dalle mie, al limite provo pena per chi anche in questa sede ritiene di poter impunemente offendere la religione, tanto fa molto "chic" e non si rischia nulla, ma mi sento in piena coscienza di poter fare le seguenti osservazioni:

- che i fatti di Medjugorie possano essere non veritieri, in linea di principio, è un'ipotesi che si può anche discutere, d'altronde la stessa Chiesa come si è già detto non ha finora dato alcun imprimatur ufficiale, ma che possano essere una sorta di macchinazione croata per favorirne l'indipendenza, contro la Bosnia e così via, andiamo non è assolutamente sostenibile: 10 anni prima dello smembramento della Jugoslavia, a Muro di Berlino ancora intatto, ai primordi dell'era Reagan, prima di Gorbaciov, con l'U.R.S.S. ancora in piedi ed anzi nella sua fase di maggior antagonismo contro l'Occidente democratico? Un complotto ordito da 6 ragazzini di uno sperduto paesino montagnoso, tampinati continuamente dalla polizia e dai servizi jugoslavi, sottoposti ad accurate visite psichiatriche ai limiti della tortura e condotte da medici pregiudizialmente contrari e dediti alla causa del comunismo nazionale titino, coi genitori minacciati, etc.? E' semplicemente assurdo anche solo pensarlo...Che poi in seguito determinati fatti possano essere stati strumentalizzati, in buona o mala fede, be' questo è un altro discorso, ed anche il fatto che dei sacerdoti possano aver parlato in termini positivi di Ante Pavelic non muta le cose: la Chiesa è costruita dagli uomini, e gli uomini sono fallibili...Piuttosto, inverto la questione: da quello che ho letto proprio la Madonna, sin dalle sue prime apparizioni (o presunte tali, voglio venire incontro agli scettici), ha messo in guardia proprio dagli sviluppi futuri delle spinte secessioniste in Jugoslavia, invano (la stessa cosa avrebbe fatto coi tragici fatti della guerra civile in Ruanda, anche qui invano, dieci anni prima dei fatti): qualcuno sulla Terra ha fatto qualcosa per evitarlo?

- si dice che ci sono prove ed attestazioni scientifiche che dimostrano la falsità dei fatti: può essere, così  come ce ne sono altre che ne attestano invece la verità. Non è un argomento decisivo, ma invito a riflettere su di un fatto: la Chiesa non si è esposta ufficialmente, i ragazzi sono stati sottoposti a tantissime visite psichiatriche, neurologiche, ad esperimenti di tutti i generi, anche nel momento stesso delle apparizioni, da parte di medici, psicologi, sociologi, scienziati spesso pregiudizialmente contrari, anzi magari con l'espresso mandato di sconfessarli duramente (si pensi alle prime visite subite su impulso delle autorità jugoslave del tempo), atei, musulmani, etc.; tuttora hanno le apparizioni, sono studiati, vivisezionati dai mass-media, eppure...Una cosa è certa, tutta questa grande mole di indagini certo non è mai stata diretta a sostenere pregiudizialmente il fenomeno, anzi spesso ha avuto l'intento contrario eppure i 6 ragazzi, ormai persone adulte, continuano imperterriti ad avere le loro visioni, ad effondere serenità con la loro fede...

- anche io penso  che una persona debba credere per la Fede in quanto tale e non perchè ci sono i miracoli: questo è uno dei motivi per cui la Chiesa va coi piedi di piombo a parlare di Medjugorie, senza contare che il fenomeno è  tuttora in corso. Tuttavia proprio il fatto che vi siano anche nella Chiesa soggetti scettici costituisce a mio parere un ulteriore motivo di serietà del fenomeno, di una Fede popolare che si rinnova ed espande sempre più, in barba a chi pensa il contrario, quasi smaccatamente direi...Questo è, secondo me, un ulteriore elemento da valutarsi, da parte di chi si occupa a vario titolo, ma con animo sereno, di Medjugorie: magari è proprio questo il principale dato che dovrebbe far pensare...

- infine, a chi dice che la Madonna parla sempre con espressioni generiche, quasi standard, senza addentrarsi nei particolari eventi che governano il Mondo...Lo pensavo anch'io, e mi dicevo: "Ma come, è accaduto lo tsunami tre anni fa, ci sono state le Torri gemelle, e la Vergine non dice nulla..." Be', a parte che qualche elemento preciso nelle sue apparizioni la Madonna l'ha dato, a parte che ha predetto probabilmente la guerra civile jugoslava e sicuramente quella in Ruanda, ora ho capito:  è il classico sbaglio dell'uomo, rapportare tutto a sè stesso...La Madonna non è il nostro mago personale, non ci legge l'oroscopo, non ci detta la nostra vita. LA MADONNA, DIO, CI LASCIANO LIBERI DI SCEGLIERE...E' il Libero Arbitrio! Non possiamo invocarlo sempre e solo quando ci fa comodo...La Madonna ci lancia dei messaggi, dei messaggi che hanno come destinatari tutti i credenti MA NON SOLO, e siamo noi che dobbiamo recepirli, con le nostre scelte, i nostri valori, la nostra vita...

E' tutto qui, non è difficile.

Non sono mai stato finora a Medjugorie, forse dovrei andarci, non so, ma temo che i miei guai personali possano indurmi a recarcisi solo con il fine egoistico di pensare a me. Ricadrei nell'errore che ho detto or ora, di pensare a Dio ora che ne ho bisogno e non di pensare al messaggio di Medjugorie nel suo vero spirito... 

A chi mi legge e crede chiedo solo, che si rechi o no a Medjugorie, di pregare anche solo un pochino per me, agli altri auguro ogni bene, senza alcun astio.

131
06 Set 2008
alle 08:09

Bruno Liegi Bastonliegi

Salve a tutti, questo post è incredibile:

115. davide, Sabato 31 Maggio 2008 ore 03:04
qst sn parole sprecate xke la bvm a medugorie dice" di nn parlare con i nn credenti( o meglio coloro che nn hanno conosciuto l'amore di DIO) mabensi di pregare x loro.........................."

LA MADONNA DICE DI NON PARLARE CON I NON CREDENTI??? Rinnegando completamente lo spirito cristiano e l' operato di Cristo, gli apostoli e la missione della Chiesa???? (quella VERA di Cristo, non quella dell' uomo)

Ma siamo rincoglioniti??? La Madonna non direbbe mai CAZZATE del genere e questo prova ulteriormente cha MEDJUGORIE è un FALSO e la gente che ha provato qualcosa si è solo autosuggestionata!!!

130
05 Set 2008
alle 21:09

Dino

PER DAVIDE:

"se prendo chi ha rotto la statua della madonna a medjugorie sul podbrodo gli faccio un culo tanto"

Complimenti, un ottimo esempio di cristiano!! Io non sarò un gran credente, ma sicuramente Dio ti schifa più che a me....

 

 

129
05 Set 2008
alle 21:01

Vasco Reggiando, Genova

Ciao, scusate, ma mi è capitato di vedere che viene postato questo messaggio:

 Messaggio da Medjugorje del 25 settembre 2007

"Cari figli, anche oggi vi invito ad infiammare i vostri cuori sempre più ardentemente d’amore verso il Crocifisso e non dimenticate che per amore verso di voi ha dato la sua vita perché foste salvati. Figlioli meditate e pregate affinché il vostro cuore si apra all’amore di Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata."

Ma secondo voi la Madonna apparirebbe per dire cose così ovvie?? E' normale che la Chiesa non approvi e gridi al miracolo!! A Fatima, in teoria, almeno avrebbe fatto delle rivelazioni. A Woitijla pure.

Ma questo mi sembra come se la Madonna apparisse e dicesse cose tipo: "Figli miei, non uccidete il prossimo!"

Cose meno ovvie, no?

Scusate, ma questa è tutta una mistificazione! Bisogna essere proprio idioti per crederci!!!

Nota per PANTEGANA: Guarda che i primi a non porgere l' altra guancia sono proprio i cristiani più convinti! Infatti saranno i primi che nel giorno del giudizio verranno presi a calci nelle palle dal Signore! :)

128
05 Set 2008
alle 17:06

pantegana

cari sig,ri peppino e domenico che tristezza le vs risposte......la chiesa non dice mica porgi l'altra guancia???????

127
05 Set 2008
alle 16:52

Emilio

Caro Piergiorgio,
la mia domanda era fondalmentalmente una richiesta con un fondamento altruistico.
Infatti, tutte quelle che mi trombo la Madonna la vedono veramente! Almeno le accontentavo! Però sai, trombarsi le vecchiette non è bello, almeno che siano un po' fighe... va bene essere altruisti ma a tutto c' è un limite!
Cordialmente, Emilio

126
05 Set 2008
alle 16:39

pantegana

appoggio pienamente gli amici emilio e james.....andiamoci insieme a medjugorie

125
05 Set 2008
alle 16:30

Piergiorgio

Emilio se cerchi luoghi dove sia facile raccogliere consensi femminili (sia a pagamento che non) mi sa che a Medjugorie caschi male. Se però per te c'è bisogno di un miracolo per trovare una donna, allora hai trovato il posto giusto!!!

124
05 Set 2008
alle 16:00

Emilio

Ma a Medjugorie ce n' è almeno di figa?

123
05 Set 2008
alle 07:40

Bruno Liegi Bastonliegi

Salve a tutti,
ho da poco letto un volantino relativo ad un' incontro in provincia di Como relativo a pellegrinaggi a Medjugorie e con la partecipazione di una veggente etc.
Mi ha colpito il programma della giornata: ad un certo punto c' è scritto:

-ore 18:00 : apparizione

scusate l' ignoranza, ma da quando la Madonna appare a comando? MA CI PIGLIANO PER IL CULO??

Non posso far altro che avallare James che 3 post fa ha scritto che queste cose vengono strumentalizzate solo per soldi!

Ormai ci manca solo trovare in giro qualcuno di quei volantini delle discoteche etc, e trovarci scritto:
SPECIAL GUEST: "La Madonna di Medjugorie"
VOCALIST: "Padre Pio from San Benedetto d' Ibiza"

Consiglio a tutti di prendere il cattolicesimo un po' più sul serio, o tra pochi anni ci ritroveremo in uno stato Islamico e saremo circondati dalle moschee

saluti

122
03 Set 2008
alle 23:22

ODC

Carmelo, ma che droghe usi??? Le voglio anche io!! Deve essere UNA DROGA DELLA MADONNA!

121
03 Set 2008
alle 19:57

Carmelo

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

Carmelo

 

120
03 Set 2008
alle 16:00

James

Premetto che non sono un cristiano convinto ma tra tutte le religioni, la cattolica è quella che mi piace e sento di più, soprattutto viste le alternative....

personalmente penso che la Madonna abbia di meglio da fare che favorire il turismo di alcune località, Lourdes o Fatima per prime.... Il meccanismo commerciale che innescano queste false apparizioni è riprovevole, basta vedere quanto ti fanno pagare i pellegrinaggi... se fossi io La Madonna, scenderei da cielo e prenderei a calci in culo tutti!
Se cercate la madonna, trovatela dentro di voi, lasciate perdere queste cose... altrimenti, senza andare in Jugoslavia, potreste rivolgervi alla Madonna di Cadorago o la Madonna di Pinerolo.

Saluti

119
02 Set 2008
alle 04:03

davide

se prendo chi ha rotto la statua della madonna a medjugorie sul podbrodo gli faccio un culo tanto

118
09 Lug 2008
alle 18:29

Pietro

Rispondo a Caludio e Peppino,

é giusto pregare per i non credenti ma se vogliamo dialogare ed essere credibili non dobbiamo essere offensivi (mi riferisco agli "apprezzamenti" fatti al sig. Dumas).

Pietro (Un credente cristiano cattolico)

117
06 Lug 2008
alle 18:38

peppino

ogni tanto passo a leggere l'initili sforzi di sto poveretto che si fa chimare dumas e leggo sempre le solite cose.....come se avessero scritto tutto oggi.

amici credenti non sprecatevi a spiegare la posizione della Chiesa e a smontare le loro inutili falsità.

lo sanno benissimo come stanno le cose e per questo rosicano. eccome se rosicano soprattutto sto dumas che ogni tanto lo si legge come barcolla.....che pena che fa!

dai credenti leggo sempre cose nuove e per nulla banali, dai non credenti sempre la solita solfa (è evidente che non hanno argomenti) condita ogni tanto da attacchi violenti e isterici.

per carità cristiana è un dovere pregare per voi che non sapete vivere e non volete lasciare vivere.

dumas cambi disco che si è rotto già da un anno, allarghi le sue vedute e sia meno ottuso, maleducato e arrogante 8questo glielo dico con molto affetto).

  

116
06 Lug 2008
alle 12:44

Claudio Bilato

A proposito delle posizioni della chiesa scaicatevi questo documento e vedrete che non è contraria a Medjugorie.

http://www.radiomaria.it/documenti/dwnl.php?id=1201

Consiglio al sig. DUMAS  di verificare la data di scadenza dei farmaci che assume perchè potrebbero essere scaduti e dare effetti collaterali che sono sotto gli occhi di tutti.

Per il resto io continuo a pregare, dopo la mia conversione avvenuta l'8 settembre 2006 proprio a Medjugorie, per tutti quelli che ancora non hanno scoperto la bellezza della preghiera e la gioia della conversione.

 A presto sig. DUMAS e mi raccomando attenzione ai farmaci. 

 

P.S. L'indirizzo del mio sito non vuole essere una forma occulta di pubblicità ma soltanto la dimostrazione che non mi nascondo dietro pseudonimi. 

115
31 Mag 2008
alle 03:04

davide

qst sn parole sprecate xke la bvm a medugorie dice" di nn parlare con i nn credenti( o meglio coloro che nn hanno conosciuto l'amore di DIO) mabensi di pregare x loro.........................."

114
26 Mag 2008
alle 17:00

giulio

Mi dispaice per il sign. Dumas, penso che lui abbia aperto questo bolg per discriminare Medjugorje e vendere il suo libro, ed ora invece vedo che molta gente scrive le sue esperienze molto positive su Med. E questo blog si è trasformato in favore di Medjugorje

113
16 Mag 2008
alle 17:33

emma

GRAZIE PIETRO, grazie. oggi ne avevo proprio bisogno, controllavo ogni giorno cercando una tua risposta! grazie

112
15 Mag 2008
alle 22:45

Pietro

ciao Emma, mi pare di capire che ora tu sia sulla buona strada. Continua cosi e non demoralizzarti se hai delle cadute.

Se ti puó essere utile una formidabile guida spirituale on line consulta il sito www.amicidomenicani.it in cui troverai la rubrica : un sacerdote risponde (Padre Angelo Bellon -teologo). Auguroni ciao

111
13 Mag 2008
alle 12:19

emma

pietro ciao,

sai i missionari oltre ad aiutare insegnano a pregare.. penso che nella concezione di legame tra immanente e trascendente ci sia la risposta al senso della preghiera "che tiene in equiilibrio il mondo". tu mi puoi insegnare a vivere a nutrirmi a lavorare, a leggere a curarmi ma devi aiutarmi anche a vestire ed a far vivere  la mia anima ed il mio spirito, senza di esso sarei nulla; parliamo perchè abbiamo la pancia piena vero?! sì ma l'anima è vuota, indi moriamo lo stesso, moriamo in tanti modi, con la droga, i vizi, i suicidi, le sette, l'egoismo, le ossessioni, moriamo perchè passiamo ore incantati da programmi imbecilli, ore ai telefonini, ore nei negozi di vestiti, ore buttate nel cesso... che miseria, ancor più grave della miseria materiale. i poveri quelli che intendi tu son qui per aiutare noi, tranquillo quelli son già in paradiso... noi abbiam perso la fanciullezza ed il sorriso del cuore, abbiam perso l'umiltà, e l'amore cibo dell'anima... e la cosa si complica assai, penso sia anche molto grave. "se hai fede quanto un granello di senape di ad un mantagna di spostarsi e lei si sposterà..." la risposta a tutto... ma è così difficile.

 

110
12 Mag 2008
alle 18:33

emma

ciao,

letto i post, cercando una preghiera e cercando siti che parlassero di Medjugorie mi son trovata qui... perchè?! perchè mi manca, mi manca tanto. due anni son passati, andai non so neppure perchè! ah sì forse mi sentivo vuota, svuotata dalla vita viziosa ed "appagante " che conducevo, e talvolta ci ricado pure oggi... cmq mi si lasci descrivere: intelligente (test q.i. roba scientifica eh?!) laurea impegnativa... avvenenza, piuttosto elegante, simpatica, ricca... estremamente sempre insodisfatta; pensavo di essere lesbica, ho provato anche quello, poi pensavo di essere instabile... sono una creativa mi pareva probabile, psichiatra per anni, veramente due, poi anche lui mi disse di non prenderlo più per il culo. tutti ci si giustifica dicendo che prima si era dei gran peccatori, vero?! sembra come una sorta di "giustificazione": dato che non sono uno sfigato, non sono un idiota e non sono un bachettone... credimi!!! sembrano testimonianze più veritiere! fatto sta che sento una gran nostalgia, e quando mi allontano da Dio con i miei bei vizietti, sto male ma male che mi sembra mi crepi il cuore. Mi "tocca" pregare, mi tocca parlare di lei, mi tocca chiederLe aiuto... non mi lascia mica andare... mi Ama. Son talmente abituata a vivere nella complessità e nell'abbondanza che faccio fatica a reggere tanta semplicità e tanto amore... e piango quando nel mio cuore ci sono Loro. ho imparato a pregare li, (eppure son stata formata nei collegi)... domani continuo mi piace troppo, ora devo finire un lavoretto... baci a tutti. sono emma (nome falsissimo ovviamente :-)

109
09 Mag 2008
alle 19:01

Pietro

In merito alle apparizioni di Medjugorie ho qualche dubbio che siano di origine soprannaturale. Soprattutto dopo aver letto la testimonianza del Vescovo di Mostar nel 1990. Su altri fatti accaduti ai pellegrini penso ci possa essere qualcosa di vero. E´peró difficile distinguere tra fatti paranormali , manifestazioni di energia positiva e fatti soprannaturali. Per questo ci sono esperti in materia, anche nell'ambito della Chiesa Cattolica. Non sono anticlericale, a volte ho dubbi e vedo errori e mali che anche gli uomini di chiesa possono compiere. Personalmente sono peró rimasto colpito da esperienze positive missionarie in paesi poveri di Africa , Asia e America latina. Questa chiesa missionaria é quella che mi piace di piú e che mi ha fatto rimanere cattolico, pur sempre con qualche ragionevole dubbio. Spero tanto che il bene prevalga. A volte sembra proprio il contrario, ci sono al mondo tante persone che soffrono e per chi sta bene penso ci sia la responsabilitá di fare qualcosa per loro. E´ anche nostra responsabilitá cercare i modi piú corretti per trovare motivazioni ed energie positive per avere la forza di compiere il bene. A questo proposito consiglio la lettura della vita del Mahatma Gandhi e dei suoi scritti. Ci sono poi tanti grandi santi cristiani, missionari e laici illuminati che ci possono dare esempi e consigli. Nel mio piccolo consiglio preghiera, meditazione quotidiana, e qualche bel viaggio in luoghi di missione, come vacanza alternativa........

 

 

 

 

 

108
09 Mag 2008
alle 18:39

emanuele

CHI NON CREDE PAZIENZA VORREI DIRE A QUESTE XSONE CHE NN CREDONO QUANDO ACCARANNO I 10 SEGRETI IO NN MI MERAVIGLIO PERCHE' IO CREDO MOLTO QUANDO ACCDRANNO I 10 SEGRETI è UN SEGNO INDISTUTTIBILE PIù VENIRE ANCHE LA GUERRA X ESEMPIO MA NN SI TOGLIE E' UNA COSA FATTA DA DIO LA MADONNA ESISTE BASTA CN QUESTE LA NOSTRA MAMMA C'è SIAMO NOI CHE LA ALLONTANIAMO MA LE C'E SEMPRE

107
06 Mag 2008
alle 16:13

Giulio

sono andato a medjugorie come se fosse stato un contentino per non essere potuto andare in altri santuari, ma mi sono reso conto che è stata la MADONNA a volermi lì in quel luogo dove si respira pace e amore, dove si prega senza stancarsi, dove si vive.  

106
30 Apr 2008
alle 13:30

MASSIMO STACCIOLI

E quando si vedrà il segno sulla motagna, sarà troppo tardi per convertirsi, non sono parole mie, ma ciò che ha asserito la Madonna ai veggenti.
Occhio ragazzi!
" Prima del diluvio mangiavano e bevevano..."

105
29 Apr 2008
alle 23:05

Giancarlo

Se il Sign Dumas dubita ancora dopo tutte queste testimonianze, allora è proprio un poverino!!! Vedremo quando si avvereranno i 10 segreti o segni

104
25 Apr 2008
alle 22:10

Francesco

E' la solita storia di chi crede e chi no; ognuno dovrebbe avere pi rispetto delle idee dell'altro ma questo non accade mai e molti interventi lo dimostrano. Quello che mi ha più colpito e mi ha indotto a scrivere è la presupponenza del signor Dumas che non propone le sue idee comeipotesi ma come affermazioni inconfutabili; con la stessa supponenza il signor Dumas (negli interventi n° 6 e 7?) consiglia a Luca di rilassarsi; ma come si permette! Inoltre il signor Dumas accusa Luca di non ragionare ma di essere schiavo dei suoi "dogmi". Signor Dumas, è sotto gli occhi di tutti i lettori che forse per cercare una persona schiava dei suoi dogmi dovrebbe guardare dentro di Lei. I sentimenti religiosi di chiunque vanno rispettati senza riserve per cui scenda dal Suo piedistallo della "verità", ci dimostri con prove inoppugnabili quelle che per il momento sono soltanto le Sue personalissime ipotesi, aspetti che questi frati guerrafondai mettano in essere tutte le malefatte di cui Lei li accusa e dopo Le crederemo. Fino ad allora (per parafrasare una Sua battuta a Luca)....si rilassi!

103
21 Apr 2008
alle 00:11

antonella

io sono credente e la prossime settimana mi recherò a Medjugorie solo con la mia fede.Il resto non mi riguarda.

102
15 Apr 2008
alle 17:30

giampiero mirabassi

Sono stato più volte a Medjugorie e non sono mai tornato deluso. Conosco personalmente Miriana, jacov e Ivanka ed ho avuto occasione di parlare a lungo e più volte con loro. Li ritengo sinceri. A chi dubita, il che è assolutamente legittimo, vorrei ricordare che i fatti prodigiosi non sono mai sufficienti, per chi non crede, e non necessari per chi crede. Ho 65 anni e tra le poche cose che ho appreso nella vita, di una sono certo: la religione è sopratutto fatta  di esperienze vissute, molte delle quali non sono facilmente traducibili in parole, o non  sono traducibili affatto ( come spieghereste il colore giallo ad un cieco?) ma non per questo, per chi le vive, sono meno vere. Sono un volontario, barelliere dell'UNITALSI e, accompagnando malati per vari santuari, a partire da Lourdes, di fatti inspiegabili ne ho visti più d'uno. Tra l'altro, proprio a Medjugorie, uno straordinario fenomeno solare. Io li ho vissuti come veri e, fino a prova contraria, tali li ritengo; disponibile a darne testimonianza in qualunque sede.

101
20 Mar 2008
alle 18:48

Ilenia

Io sono stata una prescelta. Ho venticinque anni, una bella carriera di lavoro nel mondo del giornalismo sportivo, un bel fisico, una laurea, un bel sorriso, la fama. Pensavo di avere tutto. Non pregavo, andavo in chiesa solo a natale e pasqua. Tante volte mi era stato offerto di andare con mia zia e mia mamma a medjugorie. Sempre rifiutato.

Poi, a gennaio qualcosa cambia. Sto male e son molto inquieta. Mi faccio del male,non voglio più vivere.

Tutta la fama e il successo non mi interessano più. Sto sempre più male.Mi chiedono di andare a Medjugorie e stavolta parto , venerdì scorso.

Una esperienza bellissima. Non ci sono parole per descrivere la pace, la serenità che ho trovato in quel luogo.  Ho cominciato a pregare il rosario, senza fatica. Sono una prescelta. Ho ricevuto la chiamata della gospa, che mi ha dato dei segni visibili della sua presenza. Ho visto anche l'altro, sul Monte delle Apparizioni, la sera che sono salita in notturna con Diego. Anche lui ha visto. Avevamo una gran paura e abbiamo iniziato a pregare forte forte. Abbiamo perso il sentiero, ci eravamo persi. Stavamo scendendo un pò sconsolati quando ho chiesto alla Gospa un segno. E lei si è fatta trovare. Ho pianto tanto tanto. Avevo dentro una felicità che non ha paragoni. Non sarei più tornata a casa. Nel lungo viaggio verso casa io e Diego abbiamo pregato 4 ore di fila il rosario. E stavamo sempre più bene. Nel frattempo a casa mio nonno è entrato e miracolosamente uscito da un coma senza danni al cervello. E' lucidissimo, e pensate che i dottori gli avevano dato 5 ore di vita e, in caso di risveglio, la condizione di un vegetale.

Io sono una prescelta perchè ho scoperto la luce. Sto bene e continuo a pregare per respirare in questo mondo buio. Prego la Gospa in croato, senza averlo mai studiato prima.

W la Regina Della Pace.

100
04 Mar 2008
alle 14:53

Alfredo

Ave a tutti, sono alfredo un militare della marina militare italiana, salesiano da qualche anno, credente e peccatore dall'età di otto anni e ignorante dei fatti della guerra nella ex jugoslavia,e sono stato a medjugorje nell'aprile dell'anno scorso.Io nn voglio dire niente al Sig. Armando Dumas xche questo e il suo lavoro,perche se lui veramente vorrebbe portare alla conoscenza del "falso medjugorje" nn venderebbe libri o farebbe testimonianze a pagamento, ma come i vegenti farebbe tutto gratis,ma invece vorrei ammonire il vescovo di medjugorje,ricordandogli le parole di Giovanni Paolo 2° sul caso Medjugorie e per nn essere tanto banale vorrei ricordare Del pazzo e del pedofilo dato a don Bosco oggi Fatto Santo Dal Vaticano dei vari casi di lurdes e fatima, dove il Vaticano oggi si vanta tnto,senza mettere i campo tutti gli attacchi fatti al povero Padre Pio da partei tanti membri della Amata ditta Vaticano S.P.A. o dei tanti SAcerdoti del grande temio che hanno ammazato Gesù sulla croce Ecc Ecc Ecc. Vorrei fare 2 domande al sig Armando Dumas e 2 domande a tutte le persone vescovi preti e laici che attaccano medjugorie.

inizio con il Sig.Armando Dumas,

1) Domanda, lei Ha mai parlato con Viska, Miriam e compagnia seguente, con le varie persone miracolate, e con il gruppo di scienziati che hanno visitato i vegenti.

2)domanda lei nn pensa che ci sia un nesseno fra Pietralcina lurdes Medjugorje la stalla di bettlemme e Fatima paesini poveri e solitari.

 domande che io rivolgo al vescovo di medjugorie e a quelle persone del Vaticano S.P.A. che attaccano Medjugorie.

1)Domanda siete stati mai a respirare l'aria di mejugorje parlato con i vegenti con gli atei convertiti e con tutte le persone che ne hanno avuto giovamento?

2) domanda

quale incarico in quartieri a rischio come scampia o favelas o villaggi africai avete avuto, dove se ci siete vissuti veramente sapete bene che solo la speranza di una madre senza favoritismo come la madonna che appare a medjugorje fa vivere persone povere di quattrini e fede, e voi che camminate per roma come dei veri manager con macchine e orologi che potreste sfamare lìintera africa vi permettete di parlare dei vegenti che lo fanno gratuitamente, ricordo il marito di una di queste che guarda caso fa il falegname,voi n gridate al Miracolo l'amore di suor cornelia o delle varie comunita di ex drogati che aiutano il "pane della chiesa                              "i giovani""...                                                                 Allora io nn condanno ma richiamo tutti alla preghiera e al perdono perchè solo così faremo apparire la Madonna ogni giorno nel nostro cuore.                                                    Ave e pace a tutti alfredo 

99
27 Feb 2008
alle 11:05

Oriana

pretese cattoliche e croate in Bosnia in ke senso?????

ke c'entra Medjugorje?

se lì si respira aria di pace?

se lì è un mondo a parte?

xckè tanta malizia?

98
26 Feb 2008
alle 14:01

Gustavo

le apparizioni sarebbero un clamoroso strumento di preparazione alla guerra di Croazia, col fine di giustificare pretese cattoliche e croate in Bosnia.
Leggi in alto.

Ammazza e ke fantasia ci cuole x affermare qs!

97
25 Feb 2008
alle 15:22

MASSIMO STACCIOLI

Insomma, poche parole : i Segni ci saranno e saranno detti 3 giorni prima che accadano! Più di così...

Se vivremo li vedremo. Atei o non atei, saremo tutti coinvolti!

La Chiesa sa già tutto, attende, logicamente, il segreto sulla montagna, prima di pronunciarsi definitivamente; è più che logico! E non credo attenderemo a lungo, visto come vanno le cose...

96
24 Feb 2008
alle 22:40

raffa

E ancora:

Lezioni sull’epistola ai Paolo ai Romani” pp. 44/46

  

Quando l’empietà e l’ingiustizia sarà nel cuore dei 99/100 dell’umanità, quando empietà e ingiustizia mentale o materiale avrà invaso ogni classe sociale, allora come astro pacifico sull’orrore e terrore delle onde in tempesta - tutta la Terra sommossa come mare in tempesta e tutti gli uomini naufraganti come in mare in tempesta; meno i servi di Dio raccolti sulla barca di Pietro, fedeli al Nauta santo, e allora verrà l’aurora della Stella del Mare, precorritrice al sorgere, all’apparire della Stella del Mattino. Nella sua seconda ultima venuta, l’Agnello di Dio, il Redentore, il Santo dei Santi, avrà per precursore non il penitente del deserto, salante i peccatori per guarirli dalle pesantezze e farli ad accogliere il Signore, ma avrà per precursore Colei che , pur avendo carne, fu Serafino per preparare, per generare e partorire, in un’ultima maternità, quanti più germi di viventi sono e vorranno essere partoriti al Signore.

 

Guardate là all’oriente dei tempi. …

 

E’ il tempo di Maria che sorge. Grande sarà la lunghezza del suo cammino. Contrastata dal suo Nemico, che, per essere vinto, non è meno ostinato a combatterla. Egli ottunde gli intelletti degli uomini per non far loro conoscere Maria. Spegne le fedi in Lei. Crea nebbie. Getta fango. Ma la Stella del Mare è troppo alta sulle onde inquinate. Scenderà a scrivere, presso il segno del Tau, la sua sigla sulla fronte dei fedeli, dei salvati al Regno eterno.

 

Benedite Iddio che ha concesso alla Stella purissima di iniziare il suo cammino per attrarvi a Dio con la dolcezza del suo amore, Salvatrice pietosa, estrema, compensante gli spiriti buoni del sempre più profondo allontanarsi di Dio, disgustato dalle colpe degli uomini.

 

  

Riflessioni mie:

 

  ·        La 1^ volta la Madonna è apparsa il giorno di S. Giovanni, precursore di Gesù. La Madonna di Medjugorje è quindi la precorritrice dell’ultima venuta di Gesù.

 

 

 ·        L’accenno al Nauta santo della barca di Pietro è di sicuro Giovanni Paolo II

 

 

 ·        Grande sarà la lunghezza del suo cammino: le apparizioni dureranno molto.

 

·        Presso il segno del Tau ( I francescani di Medjugorje)

 

 

 ·        “Scenderà a scrivere, presso il segno del Tau, la sua sigla sulla fronte dei fedeli, dei salvati al Regno eterno”  ( I 144 mila dell’Apocalisse, chiaramente 144 mila è un numero simbolico. I “salvati” da questi tempi difficili in cui viviamo)

 

 

 

----------------------------------------------------------------------

 

    

«E se è detto nell'Apocalisse che agli ultimi tempi un angelo farà l'offerta dell'incenso più santo al trono di Dio, avanti di spargere il fuoco primo dell'ira divina sulla Terra, come non pensate che fra le preghiere dei santi, incenso imperituro e degno dell'Altissimo, non siano, prime fra tutte, le lacrime, aranti più di qualsiasi parola, della mia Santa benedetta, della mia Martire dolcissima, della Madre mia …..

 

  (I quaderni, 13 settembre 1943). 

95
24 Feb 2008
alle 22:37

raffa

Riguardo a Medjugorje,i segreti e la realizzazione degli stessi, trovo un palese riferimento nei "Quadernetti" della Valtorta a pag. 240:

 

1^ periodo: l'attuale, detto dei "Precursori dell'Anticristo";

 

2^ periodo: quello dell'Anticristo vero e proprio, il quale sarà aiutato dalle due manifestazioni della Bestia: il violento e l'altro che vince con finta dolcezza. Sarà 1 periodo tremendo, tanto umane (guerre) che sovrumane (tentazioni di dottrine). Durante questo tempo Iddio cercherà di richiamare l'uomo mediante castighi santi perchè usati x santificare.

 

Esauriti i medesimi, Satana sarà x qualche tempo incatenato, con la sconfitta dell'Anticrito e dei suoi alleati naturali (i potenti della Terra)

 

3^periodo: epoca di sosta per radunare le forze e convogliarle al Cielo (epoca di pace, epoca dello Spirito Santo)

 

4^ periodo: ultimo scatenamento di Satana e seconda venuta di Gesù.

 

94
23 Feb 2008
alle 01:02

giovanni

Specifico che quanto scritto sopra si riferisce all'articolo di testa di Black&white. Salve a tutti.

93
23 Feb 2008
alle 00:46

Giovanni

Io, all'età di questi ragazzi evevo in mente ben altre cose! Non a far scoppiare guerre od altro. A dir la verità non sapevo neanche cosa fossero se non me l'avessero insegnato a scuola ed avessi successivamente focalizzato il significato.

92
17 Feb 2008
alle 19:17

Sereno

Nello stesso tempo in cui, voi grassocci europei bianchi andate a risanarvi l'anima a Mejugorie, grattandovi le ginocchia sui ciottoli, migliaia di persone nel mondo muoiono di fame e di malattia.

Non ho mai sentito la Madona parlare di questo. 

 

91
12 Feb 2008
alle 08:05

Luigi

Il fanatismo fondamentalista presuppone che siano sempre le idee degli altri ad essere fandonie. Il fanatico, infatti, non incorre mai nel dubbio che potrebbero essere fandonie le sue idee.

90
05 Feb 2008
alle 19:42

MASSIMO STACCIOLI

Pazienza,ragazzi.Chi vivrà verdrà.Abbastanza esatto l'articolo di presentazione; è stata però tralasciata una cosa importante riguardo i 10 segreti: secondo i veggenti,del 3° segreto ( per quello che possono rivelare anticipatamente),si tratta di un SEGNO, sulla montagna delle prime apparizioni,che lascierà la Madonna. Sarà un SEGNO BELLISSIMO,visibile a TUTTI,non fatto da mani d'uomo e INDISTRUTTIBILE ! La Madonna avrebbe detto anche "molti lo vedranno,si inginocchieranno ma non crederanno..." E che,aggiunge, "bisognerà convertirsi prima che ciò accada..." Naturalmente non chiedete a me il significato di queste parole! E' vero anche che Ha detto che queste saranno le ultime apparizioni sulla Terra. E' con noi da così tanto tempo per farci ritrovare la via persa... "Come farebbe qualsiasi altras mamma" ha detto. Perché non crederLe? Non è vero niente? Bene! Allora attendiamo questo TERZO SEGRETO, (i primi due riguarderanno la Parrocchia di Medjugorie). E se uno attende prima quello per convertisi? Mah, Lei è stata chiara... D'altronde non hanno riconosciuto i miracoli di Gesù Cristo... Perciò ognuno si comporti come meglio crede...( Inutile parlare delle conversioni quotidiane che avvengono a Medjugorie o dei miracoli,per chi CREDE basta il Vangelo. Questo,da parte della Madonna, vuol essere semplicemente un ulteriore aiuto per l'umanità; basta vedere come vanno le cose... e l'apostasia dilagante ! Un caro saluto a tutti.

 

89
05 Feb 2008
alle 13:09

henri claude

se si parla di segreti si dovrebbe forse meditare bene sul terzo segreto di fatima, e la nostra chiesa nella sua storicità di 2000 e + anni che forse viene condanata. forse troppo sangue, troppe divisioni, troppi interessi secolari. forse a medjugorie, la madre di gesu-yesuha, perché nell'oriente una donna viene nominata dal nome del suo figlio primogenito,ammonisce i christiani non gli altri, la conversione che viene chiesta forse e di ritornare a delle radici che abbiamo persi nel decorso della storia. mjriam e la persona + silenziosa della nostra fede, lei ci viene detto non parla molto, lei serba nel suo cuore le cose e le confonta, forse dovremmo prendere esempio su di lei, parlare meno e nel silenzio meditare e educarci di +.nel giorno del nostro giudizio dinnanzi a DIO, tra colui che tutto ha creato e le opere della nostra vita, di cui dovremmo rendere conto per chi è credente, non ci saranno religioni....chiese...papi,patriarchi o altri,..ci sarà jesus,forse dovremmo riprendere a cercare chi è colui che ci viene mandato incontro, e non a traverso cose o riti esteriori a noi, ma come fu detto ad abraam,lekh lekhal, alzati-mettiti in movimento-e va dentro te stesso, forse perché Dio non è esteriore a noi ma dentro di noi gia nel momento del nostro concepimento,e lui che ci da vita,forse qualcosa di lui dovremmo pur avere dentro di noi. kalke filosofo l'espresse in modo diverso,conosci te stesso.la pace che ci chiede Mjriam,forse prima di tutto è una pace interiora,chi non sta in pace con se stesso non puo essere in pace con l'altro,la pace che ci chiede nostra madre forse non è una pace tra i popoli, che non toglie di per se all'interno di ogni popolo la gente che ruba,..che ammazza,..che continua a vivere con lo spirito di predominio,di vanità,di soprafazione,di ingordiggia,di lussuria,e cosi via. forse dovremmo parlare di meno di Dio,di jesus,della Madonna, e nel silenzio pregare di più con tutti i pensieri,gli atti,i comportamenti della nostra vita. jesus non è un personaggio di cui parlare,è un vestito che ogni credenti nella sua persona di mettersi addosso, in un modo emblematico...come lo fece un certo Francesco d'assisi o tanti altri come lui, la prima preghiera che dicevanno sia jesus che la madre di yesuha,mjriam,era " ascolta Israel, il Signore è tuo DIO, il Signore è UNO " per ascoltare bisogna fare SILENZIO, in caso contrario si ascolta solo il proprio rumore,come quando si entra in chiesa portandosi tutto il rumore del mondo e la chiesa non è + "una casa di preghiera" ma diventa una piazza dove si perde la sacralità dovuta a DIO. ci scordiamo che possiamo ottenere il perdono di Dio solo col timore di Dio. "se consideri le colpe Signore, Signore chi potrà sussistere, ma presso di Te è il perdono e avremmo il Tuo timore". forse tutta la nostra CHRISTIANITA farebbe bene a riflettere su le parole Christos, che non è mai esistito come nome, e su la parola Chiese-ekklesia,che per i graci erà una adunanza politica(e non una assemblea), e forse dovremmo anche pensare che la prime chiese si chiamavano COMUNITA, e che quella di Mjriam con gli apostoli, dove lei era al centro in silenzio, si chiamava GHEBILLAH,da QEOL-forse dovremmo parlare di meno e cercare di meno dei miracoli, forse il + grande miracolo sta in noi, forse a recitare e poi a vivere la dichiarazione di fede d'Israel- tu amerai tuo Dio con tutto te stesso,con tutto le tue forze e con tutto i tuoi mezzi.-forse e questa la converzione che ci chiede Mjriam, e se si fa in silenzio e in comunione dentro ognuno di noi, allora forse si crea la pace che fa diventare tutti uno per entare nell'uno che è in tutti. shalom alek, Dio sià in voi che lo cercate e in voi che ne siete supplice.      

88
24 Dic 2007
alle 17:06

massimo staccioli

vi farete delle belle "risate" quando saranno svelati i dieci segreti di medjugorie,che saranno svelati tre giorni prima che avvengano:con il dove,come e quando... E questo sara' la prima volta, in tutte le storie delle apparizioni religiose,sulla terra. Quello che si puo' anticipare e' parzialmente il terzo dei dieci segreti : sara' un SEGNO sulla montagna delle apparizioni ; si sa (tramite i veggenti) che sara' bellissimo,visibile a tutti e indistruttibile.

87
22 Dic 2007
alle 15:14

pasquale

chi parla male della madonna e di medjugorie e' satana che parla attraverso di lui.Gesu' disse che le porte degli inferi non prevarranno sulla chiesa.Meditate e convertitevi altrimenti arderete nel fuoco dell inferno e sara' solo stridore di denti come dice Dante nella divina commedia e ultimamente rispolverata dal grande roberto benigni

86
21 Dic 2007
alle 08:25

Franco Magistà

Andiamo, signor Gori, sono un medico e le posso assicurare che le remissioni spontanee (a volte purtroppo temporanee) della sclerosi multipla sono all'ordine del giorno. La sclerosi multipla è sicuramente una malattia grave ma questo non preclude la possibilità, concretissima, che accada ciò che lei dice le sia capitato. 

Le faccio comunque i migliori auguri per la sua salute.

85
07 Dic 2007
alle 17:48

Alberto Gori

Da un po di tempo sto cercando con tutto me stesso di amare il mio prossimo come metro per amare Dio. Il mio padre spirituale mi ha infatti fatto capire che l'amore per Dio è pari all'amore che nutri per le persone che ti stanno intorno.In questo momento, mi sento chiamato ad una grande prova, quella di amare anche persone come il Sig. Cornuti che spudoratamente sparano a zero sulla Religione Cristiana come se fosse un best-seller da collocare in commercio. Capisco lo scetticismo del Sig. Vito che cerca le prove storiche sulla Madonna che paragona a re Artù ma anch'io ho cercato le prove storiche sui libri di scuola degli eccidi fatti dai suoi amici comunisti in Bosnia ma non ho trovato niente, in quest' ultimi si parla solo di nazisti che hanno sterminato Ebrei e non di Comunisti che hanno sterminato Cristiani.Certamente la mia e Dio mi è testimone, non vuol essere propaganda politica ma la preghiera a talune persone di non entrare nel merito di ciò che credenti come me, hanno provato e provano tutt'ora al cospetto di quel luogo sacro dove tutto è possibile e dove tutto succede. A Medjugorje, e questo lo posso storicamente provare io, è successo che un malato di sclerosi multipla sia arrivato sino in cima al monte Podbrdo, è successo che un signore inglese totalmente cieco abbia sentito che stavo pregando per lui e mi abbia a fine messa abbracciato e detto grazie!Posto che questo è successo a me e che il malato di S.M. sono io, vorrei tranquillizzare il Sig. Vito che non ero in preda ad allucinogeni e che se nella sua cultura si evidenzia il fantasmino Casper, ben venga, lasci solo che nella mia ci sia spazio a qualcosa di meraviglioso e di molto più grande di tutti noi.Concludo anche se ne avrei sino all'infinito dicendo a tutti voi solo tre parole: MYR,MYR,MYR!!!!!

84
04 Dic 2007
alle 08:45

VITO

Posto che l'esistenza di questa Maria non è stata mai provata storicamente (un po' come con l'Artù del V-Vi secolo), posto che se è esistita non è potuta rimanere vergine (comunque le favole su vergini che partoriscono sono più vecchie del Cristianesimo),  posto che il suo fantasmino pare avere una particolare avversione verso il comunismo (mentre non sembra essere infastidito troppo dagli altri totalitaristi), posto che la chiesa cattolica in Croazia si è macchiata fino a poco tempo fa di orrori inenarrabili, posto che il cattolicesimo croato è la quinta colonna di un nazionalismo feroce (soprattutto in funzione antiortodossa e/o serba), e ha quindi avuto tutti i suoi interessi per manovrare questi quattro allucinati che credono di avere le apparizioni della mamma di Casper, ecco, posto tutto questo, la storiella è veramente interessante

83
03 Dic 2007
alle 13:18

Carmine

Salve a tutti, voglio solo dire una cosa e premetto che sono Cristiano Cattolico convinto e credo anche che gli avvenimenti di Medjugorie siano veri. Credo che il compito di un Cristiano non sia né quello di obbligare qualcuno a seguire la fede, né quello di giudicare coloro che la pensano diversamente, la Madonna stessa a Medjugorie ci chiede di pregare per coloro che non hanno ancora sperimentato l'amore di Dio, non dice obbligate i popoli a credere, oppure giudicate male chi non crede, e questo discorso vale per tutte le cose che riguardano la fede, un cristiano deve dare testimonianza della fede, portare la Parola di Dio e pregare affinche i cuori degli uomini si aprano all'amore di Dio a partire da noi stessi. Cerchiamo di seguire le parole della Gospa: Preghiamo, preghiamo, preghiamo.

82
18 Nov 2007
alle 19:22

gianni

mario, te ne sei accertato tu?

81
18 Nov 2007
alle 19:19

gianni

mario, te ne sei accertato tu?

80
18 Nov 2007
alle 19:16

gianni

       mario   te ne sei accertato tu?

79
14 Nov 2007
alle 04:03

Mario Cornuti

La madonna non era vergine.

 

78
03 Nov 2007
alle 21:30

CLAUDIO BILATO

Non sono molto sorpreso a leggere quanto sopra scritto a sfavore di Medjugorie. Non capisco poi l'accanimento contro la Chiesa che comunque è fatta di uomini come noi. Forse qualcuno si sente così superiore da insegnarci che questo è vero e quello no? Che la verità si trova altrove? Chi vi scrive ha 52 anni (tra qualche mese) e fino all'8 settembre 2006 era cristiano perchè battezzato. Ho visto e sentito parlare durante un pellegrinaggio a Medjugorie Mirjana e ho pianto. Non so spiegarvi perchè ma ho pianto quando parlava della MADONNA. Il suo viso poi aveva una luce speciale ed una serenità che non ho mai riscontrato in nessun altra persona. Sono molto dispiaciuto della vostra posizione scettica su Medjugorie e la Chiesa in generale. Se vi danno fastidio i preti nessuno vi vieta di pregare da soli o meglio in compagnia. Per quanto riguarda le donazioni o le elemosine non ci vedo nulla di male. Vi scandalizzate forse per le donazioni e gli oboli che molti versano a Partiti Politici o Club di calcio o altro?

Pregate fratelli e sorelle, pregate e scoprirete la potenza di DIO, di Gesù e della Madonna. 

CLAUDIO BILATO - Fossò (Ve)

77
29 Ott 2007
alle 12:39

Dous

Un saluto ed un augurio di pace, anche qui, sulla rete. Sono solo un utente della rete e mi sono imbattuto in questo dibattito che a volte sembra rimandare a chissà quali verità, a chissà quali misteri, a chissà quali sensazionalismi e propagandismi...
A me che sono stato in questo luogo non è difficile definirlo Santo, non perchè credo o voglio credere ai miracoli, ma perchè da allora, ogni volta che lo ricordo mi si apre il cuore.
Il più gran miracolo che Medjugorje può fare è quello della conversione e invito a quanti possano a visitare quel luogo, dove davvero chi ha orecchie per sentire potrà percepire un'armonia che davvero è il più gran dono di questi tempi.

Un abbraccio a tutti, soprattutto a chi è scettico, a chi non vuole ascoltare quel bimbo che ha dentro.

76
28 Ott 2007
alle 10:33

Dignitas

uppo

75
26 Ott 2007
alle 09:07

Dignitas

Aprite gli occhi. Consiglio anche a voi di leggere "Medjugorje: è tutto falso" di Marco Corvaglia.

Una presentazione con qualche estratto la trovate qui:

http://www.fisicamente.net/portale/modules/myAds/index.php?pa=viewannonces&lid=461

Vengono svelate un mucchio di cose con documentazione incontrovertibile. Anche gli esami scientifici ne escono malissimo, ma viene dimostrato tutto.

74
26 Ott 2007
alle 09:06

Dignitas

Aprite gli occhi. Consiglio anche a voi di leggere "Medjugorje: è tutto falso" di Marco Corvaglia.

Una presentazione con qualche estratto la trovate qui:

http://www.fisicamente.net/portale/modules/myAds/index.php?pa=viewannonces&lid=461

Vengono svelate un mucchio di cose con documentazione incontrovertibile. Anche gli esami scientifici ne escono malissimo, ma viene dimostrato tutto.

73
25 Ott 2007
alle 11:37

Fabio

La madonna se esiste è per tutti. Di sicuro chi più ne ha bisogno non ci può andare a M.

Sarebbe ora che si facesse qualcosa per chi ha veramente bisogno invece di ingrassare nuove congreghe e nuovi estremismi religiosi.

 

saluti

72
17 Ott 2007
alle 11:02

giada

nn volevo essere offensiva...alessandro ....vorrei riflettessi............tanti auguri

 

71
17 Ott 2007
alle 10:59

giada

ad alessandro .

l'unica cosa che riesco a provare leggendo i tuoi messaggi è pena....forse quando un giorno ti troverai davanti a dio ,e ti chiederà che cosa hai fatto della tua vita.......sarà troppo tardi...la chiesa ha fatto i suoi sbagli....è vero e ha chiesto xdono .......ma è viva ...nonostante tutto,con i pregi e i difetti.......come me e te.....prova ad andare a medjugorie......forse la conversione potrebbe essere il miracolo che nn ti aspetti!ciao

70
13 Ott 2007
alle 16:52

marco

Come fa incazzare l'uomo quando mostra la sua superbia parlando di filosofia e storia! Pretendendo di avere sempre ragione perchè possiede la ragione. Ma non è forse questa che ci da la libertà di scegliere Dio e, quindi la salvezza, o la dannazione eterna rifiutandolo? Dio deve permetterlo, perchè altrimenti non saremmo esseri liberi di scegliere. non stupisce affatto se la Madonna cerca di avvertire l'umanità. Sia per la nostra salvezza eterna, sia per avvertirci del castigo che prima o poi ci toccherà, perchè è ovvio che tutte le nostre nefandezze che riesce a pronunciare l'uomo con la sua bocca, provoca l'ira di Dio. Mi stupisce il fatto come ancora possa sopportare tutta questa empietà.

69
25 Set 2007
alle 22:18

angelo

 

 Messaggio da Medjugorje del 25 settembre 2007

"Cari figli, anche oggi vi invito ad infiammare i vostri cuori sempre più ardentemente d’amore verso il Crocifisso e non dimenticate che per amore verso di voi ha dato la sua vita perché foste salvati. Figlioli meditate e pregate affinché il vostro cuore si apra all’amore di Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata."
 

68
19 Set 2007
alle 17:11

Gino

Di formazione razionalista e cartesiana, di molteplici esperienze di vita più o meno piacevoli e qualcuno dice di ampia cultura in vari campi del sapere. Semplicemente un cinquantenne curioso di tutto ciò che accade... Non entro nel merito delle diverse opinioni (la Libertà è libera..). Io ci sono anche stato a Medugorje (o come si scrive, boh?). I dubbi che avevo allora sono rimasti ma non pretendo di avere la soluzione a portata di mano, né ricette pro o contro. Per la mia (poca) fede sono sempre in cerca di conferme, ma penso, come per ognuno, che le risposte che ognuno cerca le troverà in sé, prima o poi (o anche mai). Perciò si tratta di accettare in tutta semplicità ciò che accade, senza dietrologie o disquisizioni teologiche, ovvero cercare a tutti i costi riscontri per affermare sic et simpliciter "è vero" oppure "non è vero". Alla fine, credere, così come non credere, non costa nulla. Ma rispettare chi ha opinioni diverse, senza cercare il discredito a tutti i costi, aiuta a vivere meglio. E se chi va a Medugorje e trova quelle risposte che cerca e le vuole testimoniare, che fa, ma soprattutto, a chi fa del male?

67
17 Set 2007
alle 23:01

alessandro

Ti sei spiegato benissimo caro CARLO, però la chiesa per prima non la pensa come te, non l'ha mai pensata e mai la penserà purtroppo.

Il mio non è un attacco al povero cristo che crede in buona fede; la mia  rabbia è verso il cosa questa religione tramite la sua chiesa rappresenta ed ha sempre rappresentato: censura, violenza, attacco al pensiero critico e liberale, potere sulla persona, potere politico, potere finanziario ecc..

Molti  commenti di questo post denotano fanatismo da tutti i pori; non che uno non possa  esserlo  (fanatico) per carità; la libertà che ci hanno dato i nostri padri,  nonni ecc combattendo per secoli anche contro questa chiesa ci consentono di pensarla come meglio crediamo; ma come ho già scritto il fanatismo è comunque violenza, anche quando si traveste da agnello; e il suo cibo preferito è l'ignoranza e la superstizione.

  

66
17 Set 2007
alle 19:48

Carlo

Il tuo discorso è pienamente sensato, caro Alessandro, nulla da eccepire, non fa una piega, ma io proprio non riesco a capire lo scagliarsi a tutti i costi contro colui o colei che la pensa diversamente da te, ognuno è libero di pensare o "credere" ciò che vuole, io non volgio essere o tanto meno diventare un manipolatore di menti e di inculcare per forza il mio pensiero negli altri perchè mi accorgo, secondo me, che il loro è sbagliato, non so se mi sono riuscito a spiegare? scusami per la mia ignoranza.

 

65
17 Set 2007
alle 19:39

alessandro

Proprio perchè nessuno a  la verità in tasca, io mi permetto di criticare aspramente chi ha la pretesa di averla come la religione cattolica.

  Chi adduce a  motivo del proprio credo  miracoli  apparizioni di madonne e santi vari.cioè in pratica nessun motivo plausibile; per me è, e rimane, una persona con problemi.

Io non rispetto i fanatici cattolici appunto perchè fanatici, ed in questo post ce n'è  una bella varietà non credi CARLO?

Il fanatismo è violenza, la fede di qualsiasi tipo è violenza.

Sarebbe ora di incominciare a capirlo e combattere senza remore ( senza violenza ) ma con decisione, qualsiasi tipo di religione che pretende di insegnare la moralità agl'altri.

Ora io non so se la madonna di medjugorie sia un falso di guerra (certamente un falso in ogni caso) oppure no, ma il fatto che possa essere verosimile la dice lunga sulla storia da sempre criminale della chiesa cattolica. e della poca fiducia che ormai gode in tutto il mondo.

No, mi dispiace non rispetto chi per primo non ha mai rispettato chi non la pensa secondo i suoi anacronistici dogmi.

In questo post ci saranno sicuramente delle brave persone, problematiche ma brave, ma la chiesa alla quale loro si appoggiano e consentono con il loro comportamento di alimentare il suo potere corotto non è brava, non è virtuosa, è criminale, la storia anche recente mi pare l'abbia ampiamente dimostrato.

Perchè continuare a credere alle favole delle madonne miracolose, ancora non avete capito che le religioni non sono altro che potere e controllo sui più deboli.

Ma tanto so che è inutile; chi a bisogno di credere troverà sempre un motivo per farlo: infatti credere nei miracoli è uno dei tanti.

Mi spiace caro CARLO ma il mio rispetto per chi crede a simili stupidaggini no; al massimo posso provare un senso di pena per i più umili e sofferenti, ma li considero comunque persone non mature. 

 

 

 

64
17 Set 2007
alle 18:51

carlo

ma che bel rispetto delle idee, del credo religioso, della fede altrui, dell'ateismo altrui, che traspare da questo post......ma che fate a gara per vedere chi è migliore dell'altro? Io "credo", da buon miscredente che sono, che alla base della vita ci debba essere il rispetto per gli altri, per il diverso, per quello che la pensa non uguale a te......e finiamola di buttare giù sentenze e sermoni come se avessimo in mano la verità di tutto............ma la verità la volete sapere qual'è? E' che non sappiamo proprio nulla di questa vita.........

 

63
17 Set 2007
alle 17:07

alessandro

"Intelligenti pauca"?  Come direbbe il grande Totò: " Ma mi faccia il piacere"!

62
17 Set 2007
alle 16:57

alessandro

Faresti meglio ad abassarti caro JERRI, cosi magari  tornando su questa terra vedresti meno angeli che volano, madonne che appaiono e ritornano a grande richiesta personalizzata (alcuni di voi oltre che visionari sono anche un tantino presuntuosi), e forse vedresti il mondo per quello che è realmente; molto più misterioso e miracoloso delle vostre madonnine per disperati.

61
17 Set 2007
alle 16:55

alessandro

Faresti meglio ad abassarti caro JERRI, cosi magari  tornando su questa terra vedresti meno angeli che volano, madonne che appaiono e ritornano a grande richiesta personalizzata (alcuni di voi oltre che visionari sono anche un tantino presuntuosi), e forse vedresti il mondo per quello che è realmente; molto più misterioso e miracoloso delle vostre madonnine per disperati.

60
17 Set 2007
alle 16:51

alessandro

Faresti meglio ad abassarti caro JERRI, cosi magari  tornando su questa terra vedresti meno angeli che volano, madonne che appaiono e ritornano a grande richiesta personalizzata (alcuni di voi oltre che visionari sono anche un tantino presuntuosi), e forse vedresti il mondo per quello che è realmente; molto più misterioso e miracoloso delle vostre madonnine per disperati.

59
17 Set 2007
alle 16:36

alessandro

I commenti di questo post mi fanno PAURA.

Allora esistete veramente: cioè siamo nel 2007 ma per voi siamo rimasti al 1500!

Sembrate usciti da il romanzo storico di UMBERTO ECO " IL NOME DELLA ROSA".

Non vi invidio, probabilmente siete persone che soffrono tanto e alcune di voi senza neanche rendersene conto.

Se ancora alla vostra età credete nelle favole allora non c'è più speranza per voi. 

58
17 Set 2007
alle 16:32

alessandro

I commenti di questo post mi fanno PAURA.

Allora esistete veramente: cioè siamo nel 2007 ma per voi siamo rimasti al 1500!

Sembrate usciti da il romanzo storico di UMBERTO ECO " IL NOME DELLA ROSA".

Non vi invidio, probabilmente siete persone che soffrono tanto e alcune di voi senza neanche rendersene conto.

Se ancora alla vostra età credete nelle favole allora non c'è più speranza per voi. 

57
17 Set 2007
alle 16:21

gerri

Certamente non mi abbasso a rispondere a simili provocazioni del signor Alessandro, in quanto a differenza di lui io non offendo nessuno...........ancora una volta "intelligenti pauca"

56
17 Set 2007
alle 16:18

alessandro

I commenti di questo post mi fanno PAURA.

Allora esistete veramente: cioè siamo nel 2007 ma per voi siamo rimasti al 1500!

Sembrate usciti da il romanzo storico di UMBERTO ECO " IL NOME DELLA ROSA".

Non vi invidio, probabilmente siete persone che soffrono tanto e alcune di voi senza neanche rendersene conto.

Se ancora alla vostra età credete nelle favole allora non c'è più speranza per voi. 

55
17 Set 2007
alle 16:17

Gerri

Volevo soltanto dire una cosa: siamo liberi di credere o meno al fenomeno "mediugorje", non importa, dipende soltanto da noi, dal nostro credo, dalla nostra fede, ebbene sì credere che la Madonna appare ai veggenti dal 1981 fino a tutt'oggi e perdura nel tempo, è sopratutto un grande atto di fede, nè tantomeno bisogna convincere qualcuno a credere, c'è sempre stato il libero arbitrio......ma quando saremo davanti a Lui, ci presenteremo al cospetto del Messia Vivente, non potremo dire di non sapere, perchè già sapevamo tutto, attraverso i continui ed incessanti messaggi della nostra Mamma Celeste......"intelligenti pauca"

 

54
17 Set 2007
alle 16:15

alessandro

I commenti di questo post mi fanno PAURA.

Allora esistete veramente: cioè siamo nel 2007 ma per voi siamo rimasti al 1500!

Sembrate usciti da il romanzo storico di UMBERTO ECO " IL NOME DELLA ROSA".

Non vi invidio, probabilmente siete persone che soffrono tanto e alcune di voi senza neanche rendersene conto.

Se ancora alla vostra età credete nelle favole allora non c'è più speranza per voi. 

53
17 Set 2007
alle 16:15

Gerri

Volevo soltanto dire una cosa: siamo liberi di credere o meno al fenomeno "mediugorje", non importa, dipende soltanto da noi, dal nostro credo, dalla nostra fede, ebbene sì credere che la Madonna appare ai veggenti dal 1981 fino a tutt'oggi e perdura nel tempo, è sopratutto un grande atto di fede, nè tantomeno bisogna convincere qualcuno a credere, c'è sempre stato il libero arbitrio......ma quando saremo davanti a Lui, ci presenteremo al cospetto del Messia Vivente, non potremo dire di non sapere, perchè già sapevamo tutto, attraverso i continui ed incessanti messaggi della nostra Mamma Celeste......"intelligenti pauca"

 

52
17 Set 2007
alle 16:14

Gerri

Volevo soltanto dire una cosa: siamo liberi di credere o meno al fenomeno "mediugorje", non importa, dipende soltanto da noi, dal nostro credo, dalla nostra fede, ebbene sì credere che la Madonna appare ai veggenti dal 1981 fino a tutt'oggi e perdura nel tempo, è sopratutto un grande atto di fede, nè tantomeno bisogna convincere qualcuno a credere, c'è sempre stato il libero arbitrio......ma quando saremo davanti a Lui, ci presenteremo al cospetto del Messia Vivente, non potremo dire di non sapere, perchè già sapevamo tutto, attraverso i continui ed incessanti messaggi della nostra Mamma Celeste......"intelligenti pauca"

 

51
17 Set 2007
alle 00:49

ANNA

ciao sono anna anchio vorrei dare la mia testimonianza su medjugorje, quest anno per la prima volta sono stata in quel luogo santo e benedetto ,ci sono stata per 7 giorni e posso dire di aver avuto la grazia di sentire la nostra mamma ancora piu vicina e provare tante sensazioni supende che non riesco a trovare le parole per poterle descrivere,ma la cosa piu bella e che a distanza di 40 giorni del mio ritono a casa non ce giorno che io non pensi ai giorni trascorsi li con tanta nostalgia,e amare sempre piu la madonna,e sentirmi tanto amata credetemi e meraviglioso,e per questo vorrei dirle GRAZIE MAMMA,GRAZIE PERCHE TU SEI TUTTO PER ME TI PREGO NON ABBANDONARMI MAI TI AMO IMMENSAMENTE ciao a tutti    ANNA

50
11 Set 2007
alle 09:04

Eusebio

Gentile Cristina,

il problema è che voi avete effettuato un "viaggio in Croazia". E un salto ("visita") in BIH, a Medju. Quanto è durato? Tre ore? Per tornare sull'isoletta o la spiaggetta preferita nell'Est Adriatico blu blu blu? Siete arrivati con in borsa il costume e la sfolgorante abbronzatura sulla pelle? Hai avuto il tempo di impolverarti, almeno un tantino, i tuoi bei piedini abbronzati, dalle unghie alla francese, sul Podbro? O magari sul Krizevac? Pregando, naturalmente? Insomma, scusami, a Medju ci si va con la testa da un'altra parte. Ci si vive qualche giorno.

Per pregare, studiare, lavorare, ci vuole un po' di concentrazione. Uno stato d'animo appropriato.  E come se ti fossi fermata sulla Senna (oggi mi va di citare la Francia!), in quei bei chioschi di libri.  Hai acquistato una rara collezione dell'Intrepido e poi hai preso un certo testo, che so, la Fenomenologia di Husserl (in italiano), perché ogni volta che vai a cena con i tuoi amici intellettuali li senti usare il termine "fenomenologico". E, perbacco!, una settimana prima di partire, persino la conduttrice anonima di Uno Mattina l'ha detto: "fenomenologico"! Poi, tornata a casa, riprendi la vita quotidiana. Di ritorno dall'ufficio, dopo aver sfogliato il testo, tra una telefonata e l'altra, mondato gli champignon per il ragu, "fatto" una lavatrice,  concludi: forse è interessante, ma meglio la collezione dell'Intrepido.

E' questione di interessi. Di cuore. Di disponibilità mentale. Ecc. ecc.

Business? Tutti dormono e hanno una abbondante colazione con  12 euro. Pensione completa 15-18 euro. Pizza tonda 3 euro. A Roma è un po' più caro. Dove vivi tu, non lo so.

 Comunque, Fatima basta e avanza!

Saluti cari

49
27 Ago 2007
alle 09:28

Cristina

Buon giorno,sono ritornata ieri dal viagio in Croazia e visita a Medjugorie. Viaggio bellissimo ... Che dire di Medjugorie? ... gli stessi dubbi che avevo alla partenza li ho ancora ... Indubbiamente un luogo sacro di notevole rilevanza , ma non ho sentito tutto quello che si racconta ... Forse lo stato d'animo sarà stato diverso, ma io mi sono sentita molto più in pace con me stessa ed il mondo intero a Fatima ... Lì ci tornerei anche subito. Devo inoltre dire che anche mio marito che è partito entusiasta è tornato deluso.                           Il business che c'è intorno a questo luogo è sfacciato da l'impressione che il tutto sia solo finalizzato e sfruttato al fine di arricchirsi... Comunque sono felice per tutti coloro che hanno avuto una diversa impressione, ma il mio prossimo viaggio/pellegrinaggio sarà di nuovo a Fatima.

Saluti cari

 

48
17 Ago 2007
alle 11:36

Cristina

Stò partendo per Medjugorje. Mio marito e mia mamma ne sono entusiasti... hanno organizzato tutto, ma io sono scettica, forse ho paura di essere delusa... Ne ho sentito parlare da conoscenti ed amici che ci sono stati e che sono tornati, a loro dire, cambiati.  Sono stata più volte sia a Lourdes che a Fatima, ma credo che la Madonna sia con me dovunque io sia. E' un questione di fede, uno la deve sentire dentro di sé... quando torno vi saprò dire di più.

Un abbraccio

47
12 Ago 2007
alle 13:24

Giorgio

Scusate la mia intromissione. Vedo nelle risposte una presa di posizione contro il sig. Dumas solo perchè la pensa diversamente da chi crede a Medjugorje. Sono appena tornato da quel posto  e sento ancora addosso la gioia e l'amore che la presenza della mamma mi ha lasciato. Perchè invece di inveire contro questo signore non mettiamo in pratica l'insegnamento ricevuto e cioè pregare tutti per la conversione di chi non crede. Potremo mettere così a frutto  quello che la mamma ci dice nei suoi messaggi. A lei sig. Dumas auguro con tutto il cuore di recarsi a Medjugorie e di godere delle gioie e dell'amore che quella collina emana. Auguri e tanta preghiera per lei.

46
03 Ago 2007
alle 14:19

Rosanna

La nostra Madre Celeste ci dice qs nel suo ultimo messaggio :" Cari figli,...,vi invito ad imitare la vita dei santi.Che essi vi siano die sempioe di stimoloalla vita di santità.Che la preghiera sia per voi come l'aria che respirate e non un peso. Figlioli, Dio vi rivelerà il suo amore e voi sperimenterete la gioia di essere miei prediletti.Dio vi benedirà e vi darà l'abbondanza della grazia.Grazie  per aver risposto alla mia chiamata" ....Maria ci chiama, ci manifesta l'amore infinito di Dio....sapremo rispondere da veri Figli al suo Amore e a Gesù? Per il nostro bene,mi auguro di sì. Un sorriso, pace e bene fratelli

45
02 Ago 2007
alle 10:11

giulio

Per Luca: Io non sono stato a Medjugorie, ho avuto però la possibilità di visitare Loudes e so un pò cosa significa visitare questi posti toccati da nostra Madre. Quello che dice la chiesa, i vescovi o tutto il clero, non penso abbia più importanza di quello che ci possa dire intimamente a ciscuno di noi la Madonna, Gesù o Dio stesso. Ti assicuro che chiunque visiti uno dei posti toccati dal Signore, vive un'esperienza unica e intima, non importa se dietro c'è anche il buisness,le speculazioni o l'inganno, l'importante e che tu viva la tua esperienza spirituale forte o debole che sia. Ovviamente non si deve per forza fare 1000 KM di viaggio per incontrarsi con nostro Signore, Lui è sempre con noi in ogni momento; siamo noi che ci allontaniamo da Lui, ma è in questi posti unici, poichè ci allontano dalla banalità della vita quotidiana, che ci avviciniamo a Lui vivendo un'esperienza unica e appagante. In conclusione a me non importa quello che mi dirà il vescovo o il papa stesso a me interessa ciò che Dio mi dice nel mio intimo, Lui stesso ci ha lasciato liberi di scegliere se accoglierlo o no nel nostro cuore.

44
01 Ago 2007
alle 15:33

simo

perche' i veggenti non si sono voluti sottoporre all'esame del cicap? qualcuno lo sa con certezza?

43
27 Lug 2007
alle 07:55

Luca

Consiglio a tutti di leggere il libro di Raffaele Ascheri "L'imbroglio di Medjugorie" ed. Kaos. Inoltre, leggete il commento di Mons. Zanic VESCOVO (non pinco pallino), investito dell'auturità della Chiesa e illuminato dallo Spirito Santo (questa è la nostra dottrina cattolica) all'indirizzo http://veritasprimacaritas.googlepages.com/ZanicMedj_Maggio1990.pdf Leggetelo con occhi di obbiettvità.

42
26 Lug 2007
alle 00:52

Mauro

Beh, ci sono andato anch'io, in moto, con la mia ragazza...E' tutto vero...E' una dimensione diversa: Un mondo pulito, nuovo...Sembra un immenso giardino dove la Padrona di casa si intrattiene amichevolmente con ogni ospite in modo personale...Liberatevi da ogni condizionamento strutturale acquisito nel nostro banale quotidiano: constaterete cose meravigliose, dentro nel fremito del nostro essere...

Mauro 

   

41
18 Lug 2007
alle 12:17

Luca

dimenticavo di precisare che sono un Cristiano Cattolico molto impegnato nella Chiesa.

40
18 Lug 2007
alle 12:12

Luca

Al di là delle mie opinioni sul fenomeno dei 6 veggenti (che si sono rafforzate di più da quando mi sono documentato imparzialmente) ciò che tengo a dirvi è che il fine non giustifica i mezzi. la conversione dell'uomo passa attraverso la conoscenza e l'amicizia con il nostro Salvatore Cristo Gesù. Tutto deve passare attraverso Lui; rispetto la Madonna, la ammiro e penso sia la donna che in assoluto abbia saputo fare della propria vita un perenne "Amen", ma credo - leggendo la Biabbia - che il Signore ci abbia già detto tutto ciò che era necessario alla nostra salvezza. La fede non si deve rafforzare sulle apparizioni o sui presunti messaggi ai veggenti, ma su Gesù Cristo. "L'abbiamo già detto e ora lo ripeto: se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anàtema!" (lettera ai Galati, 1,9).

39
07 Lug 2007
alle 19:28

marco morgia

io ero lontano dal pensiero di dio e non sono tutt'ora un cristiano anzi adesso pian piano sto scoprendo quando la mia condizione umana e spirituale sia debole,questo grazie a dio è avvenuto,lo dico xche anch'io credevo che l'uomo fosse al centro di tutto, ma dal momento in cui dio fa cadere magistralmente qualche tua certezza ti rendi conto che sei niente,che credevi d'esser umile e ti scopri il più arrogante tanto x citare una cosa,dio da la possibilità a tutti d'entrare dentro se stessi e vedere veramente le tue angoscie ma non con l'occhio dell'uomo ma col suo e quando inzi rimani sorpreso   nel capirti di quando sei limitato,un consiglio a tutti coloro che pensano che siano stupidaggini inziate a guardare verso il cielo provate a capire cos'è dio non ignorate la madonna lei è più premurosa e paziente della nostra :),a me non me ne inportava niente della religione anzi èro un gran bestemmiatore inmmerso nel contesto egoistico del mondo,ma la dolcezza di quel viso mi catturò i brividi che mi venivano quando la gurdavo mi facevano tremare l'anima,provate a guardarla ma senza giudizio,io non sono un fanatico,ma provate a fare cio, è un consiglio non mi reputo migliore di uno che non crede anzi potrei anche essre peggio ,provate a guardare in alto!! 

38
05 Lug 2007
alle 16:01

Arturo

Carissimi,

ho letto i vostri vari commenti circa le apparizioni a Medjugorie e noto una diversità di pensiero che va comunque rispettata. Ma voglio eprò sottolineare che Medjugorie non è riconosciuto dalla Chiesa ma non è disapprovato, per cui non lasciamoci andare in giudizi e altro. Io non sono ancora stato pellegrino a Medjugorie, spero presto. Ma posso dire che tanta gente si reca a pregare e torna vivificata ed edificata. Tnate sono le persone e soprattutto i giovani che si accostano al Sacramento della Riconciliazione.

Dio vi benedica

37
27 Giu 2007
alle 17:42

paolo

ho dimenticato l'H  ;))

36
27 Giu 2007
alle 17:37

paolo

la Madonna è Madre! Che c'è di strano se viene a trovare i propri figli.. ad incoraggiarli.. a sostenerli.. a confortarli?

Lourdes.. Fatima.. Medjugorie (non ancora riconosciuta ufficialmente).. e chissà quanti altri posti nel mondo!

Quante persone vanno dai maghi a farsi fregare i soldi per ricevere nulla? Mentre gratis ai tutto l'Amore della Madre in un suo sguardo? Chi è pazzo? chi crede o chi non crede?

35
25 Giu 2007
alle 18:24

roberto

Ho letto una massima che si potrebbe applicare a fagiolo....

Dio ci ha dato abbastanza luce per vedere e abbastanza buio per non vedere,ci ha veramente lasciato liberi.Fortunatamente sono tra i primi,e con gli strumenti che dispongo cerco di condividere la mia gioia con il prossimo.

Roberto 

 

 

Roberto

34
20 Giu 2007
alle 22:50

Giovanni

Bhe,

ci sono 10 segreti che verranno svelati 3 giorni prima.

Chi vivrà vedrà.

Amen

33
16 Giu 2007
alle 00:52

Pietro

Le religioni sono una grande invenzione, e Dio è stato creato a immagine e somiglianza dell'uomo. Pare sempre molto curioso che la madonna, o Gesù, compaiano in luoghi già cattolici, in coincidenza con momenti storici critici. Questo è utile a chi crede, perché rafforza le sue convinzioni e crea moti di allucinazione collettiva; è utile all'economia (Lourdes, Fatima, S. Giovanni Rotondo e la stessa Medjugorie hanno fatto lal loro fortuna turistica su questi eventi); è utile alla chiesa che del resto su questi fenomeni è sempre molto cauta perché cosciente di non riuscire sempre a controllarli.

Scientificamente le visioni che i sei ragazzi affermano di avere, quotidianamente, non hanno alcun fondamento: nessuno può affermarle o confutarle. Chiunque può dire di vedere la madonna, i santi o i profeti: ci crede chi vuole, chi non vuole non ci crede. Tentare di ricondurre il discorso sulla via della razionalità, parlando di guarigioni 'scientificamente provate', è aggiungere turlupinatura a superstizione. Chi vuole credere che la madonna dica grandi verità in un villaggio della Jugoslavia, invece di andare dove il suo intervento sarebbe più efficace, lo faccia pure, ma lasci liberi gli altri di pensare che si tratti di una psicosi collettiva.

32
15 Giu 2007
alle 23:20

FBJ

Devo dire che mi sono divertito a leggere tutto quello che avete scritto.Ma dentro di me non cambia nulla. Medjugorie con la madonna npn ha niente a che fare con Voi che credete, siete solo capaci di farvi condizionare. FBJ

31
12 Giu 2007
alle 18:41

eugenio

Premesso che ognuno è libero di credere o meno, se consideriamo che il vangelo dice che sono i frutti che fanno capire se una persona è discepolo di Cristo o meno, guardando ai risultati chei Medjugorie ha prodotto in termini di conversioni, di pace e gioia ritrovata da persone che l'avevano persa o mai avuta credo che qualche curiosità sull'approfondire l'argomento dovrebbe farselo venire chi cerca a tutti i costi di mistificare tale evento.

30
30 Mag 2007
alle 00:01

CLAUDIO BILATO

Non sono riuscito a capire e sapere chi sei veramente ARMANDO DUMAS e mi piacerebbe saperlo. Ho letto qualche commento ed ho capito che parli di cose che non conosci e non hai vissuto. I libri smetti di leggerli e vai sul posto a vedere come realmente stanno le storie. Anche le FOIBE sui nostri libri di storia sono state poco raccontate per non parlare dei GULAG russi. Non mi sembra il caso di farne una questione di tifo politico. Ho 51 anni e sono stato a Medjugorje già due volte, la prima l'8 settembre 2006 e mi ha cambiato la vita. Non mi ha costretto nessuno a farlo ma da allora in me è successo un miracolo e ti auguro di vivere la stessa esperienza perchè è bellissimo. Posso aggiungere che prima di allora non andavo a messa se non in occasione di matrimoni e funerali adesso se non ci vado ogni domenica non mi sento a posto con me stesso. Prego il rosario tutti i giorni e non mi costa alcuna fatica. Per quanto riguarda i vari commenti su preti, clero e loro comportamenti o tendenze sessuali vorrei ricordarti che sono uomini come del resto chi lavora in fabbrica o fa il politico e quindi soggetti a tentazioni e che come tutti gli uomini di questo mondo possono sbagliare. Gesù a chi voleva lapidare l'adultera ha risposto "Chi è senza peccato scagli la prima pietra". Ti auguro ogni bene e spero vivamente dal profondo del mio cuore che tu possa vivere un esperienza profonda come la mia. Pensa che adesso parlo di Gesù e di Medjugorje a quante più persone posso. Non sono diventato prete e continuo a fare il mio lavoro di Agente di Commercio. Ho comprato una chitarra nuova con la quale ogni martedì sera vado agli incontri di preghiera e suono le canzoni di lode a Gesù a Maria ed al nostro SIGNORE DIO che è così GRANDE da AMARCI TUTTI anche tu. Ringrazio Gesù di avermi fatto incontrare la KOINONIA GIOVANNI BATTISTA. Ho imparato a perlare di lui senza vergogna oggi per la prima volta con un responsabile di azienda che è venuto in macchina con me e si è ascoltato una parte del rosario che tutte le mattine viene trasmesso da RADIO MARIA e recito in macchina mentre vado a lavorare. Gesù è grande. Per concludere ti lascio il mio nome e cognome e la mia vera e-mail choissà che questo forse non possa servire. Ancora un augurio di pace e bene a te e a tutta la tua famiglia. CLAUDIO BILATO - FOSSO' (VE)  

29
12 Mag 2007
alle 20:11

mirella ancona

ciao a tutti,  sono Mirella, voglio dare la mia testimonianza anno scorso il mese  di settembre all'improvviso mi venne l'idea di andare a Medjugorie, cercai subito un gruppo che partiva, ne trovai uno dell'Emilia Romagna, faccio presente che abito ad Ancona. Partii da sola, i miei familiari mi presero per "matta", non mi aspettavo nulla di eclatante, anche perchè, già nel 1989, ero in vacanza sulla costa e andando verso Mostar, passai per caso in questa piccola località poco conosciuta e mi fermai per pochi minuti, Sul pullman feci subito amicizia e mi dissero che quasi tutti erano già stati più volte a Medgiugorie.Vi assicuro che, quello che provavo stare là era era sensazione straordinaria, mi  sembrava di volare, felice di salire sul Podrlo e sul Crivaz facendo le Vie Crucis anche di notte. imparai a tenere il Rosario in mano e pregare, piangevo di gioia nei momenti di spiritualità. Ebbi anche paura  quando satana si avvicinava facendo del male ai pellegrini che magari,avevano molta fede ed erano persone scomode.   A distanza di un anno è ancora vivo il ricordo di quei giorni vissuti con spiritualità, preghiera, gioia, avvolta nel mistero che si respira nell'aria. Quando vedo partire una nave nel porto di Ancona, vi confesso che mi emoziono e penso che vale la pena di fare quell'attraversata che ci arricchisce di Spirito Santo e ci trasmette tanta pace, dove lì in quel posto è presente la Regina della Pace.

CRISTO REGNI CON LA SUA E NOSTRA MADRE. 

28
05 Mag 2007
alle 16:04

Luca da Monselice (PD)

P.S. x Stefania 78:

Prova a parlare con un pò di sacerdoti......

Vedrai che nella media ti diranno che non si possono esporre personalmente ma tutti consigliano il pellegrinaggio a Medjugorie. Questo perchè, come tu hai già detto, il Vescovo di Mostar è contrario a tutto ciò. O meglio, i frati di Padre Jozo sono considerati "disobbedianti" al loro Vescovo, e lo stesso Pontefice non può intervenire sulle decisioni del Vescovo.

Per questo motivo la Chiesa allo stato non si pronuncia, la cui prudenza è caratteristica a Lei stessa, pari a tutte le apparizioni che si sono susseguite nella storia.

27
05 Mag 2007
alle 15:55

Luca da Monselice (PD)

Chi siamo noi per dire quando e come Maria può o deve apparire? Non è un caso che le apparizioni avvengono in presenza in persone semplici, umili, in luoghi poveri, abbandonati dall'amore del'uomo e raccolti nell'amore di Dio.

Le apparizioni rispecchiano la nascita di nostro Signore a Betlemme, tra i pastori.

Apriamo il cuore al S. Rosario, ascoltiamo il S. Padre Benedetto XVI quando dice che la fede non esclude la ragione e la ragione non esclude la fede.

26
21 Apr 2007
alle 23:07

stefania 78

La "gospa" a medjugorie avrebbe detto ad una veggente (MARJIA)che i libri di tal "MARIA VALTORTA", messi all'indice negli anni 50 dall'lallora sant'uffizio, si "possono leggere". Ma come.. la Madonna sconfessa l'operato della SANTA SEDE? A mirjiana, invece avrebbe consegnato una pergamena di un materiale" che  non è di questa terra, nè carta, nè stoffa.." su cui sarebbero scritti i dieci segreti ma che non sono leggibili ora, solo quando la Madonna lo concederà.. sono scritti con inchiostro simpatico? ma per piacere...è Maria o harry potter? sono praticante e mi sembra che questa storia offenda enormemente la dignità della Madonna. sono d'accordo con il vescovo di mostar che ha detto che la Verità ci libera e ci impegna e che la fede è una cosa SERIA . i dati citati prima li ho letti sui libri di padre livio ed. Shalom, che riportano le interviste ai veggenti.

 

 

25
21 Apr 2007
alle 19:45

Davide

Bravo Dumas, non hai capito molto dalla vita ma qui tutti ti vogliono bene :-)

Che ne dici di ripensarci e di iniziare a fare domande invece di emettere sentenze?

Con le preghiere di tutti noi... :-)

24
20 Apr 2007
alle 23:51

sandro medas

Capoterra (CA) 20-04-2007

Tutte le conoscenze tecniche acquisite nella mia vita lavorativa(radio, radar, televisione, impianti elettrici, strumentazioni complicatissime e sofisticatissime); tutte le mie spasmodiche ricerche esistenziali; tutte le mie sperimentazioni artistiche nel teatro danza atte a rappresentare i sentimenti umani attraverso la gestualita e la postura dei miei attori; tutti i miei modesti studi: matematici, filosofici, psicologici, sociologici, storici e politici,  non sono nulla se li rapporto al valore che emana dal "soffio vitale" di uno dei tanti fili d' erba presenti nel mio giardino, che mi raccorda con Dio più che tutto il mio scibile. Dio a cui umilmente e semplicemente chiedo serenità e pace. Non oso altro!

Caro Armando Dumas noi, esseri umani, siamo una piccola cosa, infinitesima; ciò che ci circonda è infinito  e sconosciuto.

Pertanto possiamo noi esseri umani arrogarci il diritto di:   capire, negare, disprezzare, criticare, giudicare  i fatti straordinari che avvengono a Medjugorje?

 A te fraternamente con tantissimo affetto     Sandro   M. 

23
20 Apr 2007
alle 16:44

Franco

ciò che pare strano è che i messaggi della Madonna sembrano essere tutti uguali, generici: non ci sono riferimenti a fatti specifici e le profezie non sono circonstanziate e prcise. Il silenzio della Chiesa mi sembra significativo a proposito!

ad esempio non c'è nessun accenno della Madonna allo scempio dell'espianto trapianto : la predazione degli organi su esseri umani  vivi e sulla base di un artifizio :la morte cerebrale, che non può essere determinata da nessuno strumento !!! su questo punto la stessa Chiesa Cattolica è ambigua e non ha preso posizione contro questo omicidio legalizzato!, anzi il Papa che si vuole santificare ne promuove la pratica (art. 2296 e 2301 del catechismo)!!!!

22
19 Apr 2007
alle 22:31

Giuseppe

Propongo di pregare per Armando Dumas. Non si preoccupi non è una macumba. Magari tra qualche tempo qualcuno di noi la conoscerà a Medjugorie ... cambiato !

21
13 Apr 2007
alle 23:51

Marcella Foglia

Non conosco Armando Dumas, ho solo letto quello che ha scritto...e mi sta già antipatico. Lo so bisogna amare il prossimo come se stessi, ma a volte è così difficile!

20
13 Apr 2007
alle 18:54

francesco

quando uno della folla gli chiese quale fosse il più grande dei comandamenti egli rispose: ama il tuo prossimo come te stesso, e fai a lui quello che vorresti ti fosse fatto!

il piu piccolo e umile sulla terra, disse il signore, sarà il più grande nel regno dei cieli!

perchè combatette per dei fatti che non potete dimostrare!?

ognuno di noi ha nel proprio cuore il suo creatore, molti lo scoprono subito fin dall'infanzia , altri da  adulti, alcuni non vi riescono... preghiamo per loro, affinche anchessi vedano la luce di DIo!!!

ognuno di noi la vede dove gli è dato di vederla, e nessuno può imporre con la forza alcunchè nella mente di nessuno.

e forse cosi grande il mondo che il Signore e sua Madre

stiano solo in un determinato? o non saranno entrambi in tutti i cuori dei viventi???

chi ha fede preghi per me.

gloria a dio.

Francesco

19
09 Apr 2007
alle 10:59

Amleto Tino

cari Roberto e Emilio  a Medjugorie si verifica l'apertura del cuore .....e le parole non riescono a descrivere  la rivoluzione che esplode e converte il fiume limaccioso dei pensieri in acqua limpida che affiora dai sotterranei dell'anima.Dumas si muove su un terreno diverso che punta a imprigionare la luce nel cassetto della mente.....che si perde!!! Riguardo alla funzione della Chiesa del discorso diEmilio molto dipende dall' esperienza personale: ho incontrato splendide figure di sacerdoti...è come guardare in un giardino: vedi i tanti fiori o le poche erbacce? Delle volte cerco di immaginare la comune fede senza la saggezza prudente ma anche lacreatività dei suoi ministri e penso che il Cristianesimo si sarebbe disperso in mille rigoli fino a scomparire.....come sta avvenendo nel mondo protestante 

18
08 Apr 2007
alle 03:39

Roberto

Mi sia consentito prendere parte a questo dibattito... Non voglio entrare in merito alle teorie del sig. Dumas, che magari saranno anche vere... Dico solo che per me Medjugorie è stata una bomba atomica a ciel sereno... almeno per me... andai là per puro caso... non ero nemmeno stato battezzato, perché i miei genitori erano atei e si sono avvicinati alla religione cattolica quando avevo 12 anni.... e ormai di preti e sore non ne volevo sapere... vi andai un giorno lontano di 17 anni fa, un po' per curiosità, un po' perché avevo letto dei libri... "per caso" - se di caso si può parlare - mi presentarono ad una veggente (Marja) con la quale ebbi una conversazione... alla fine si segnò il mio nome e da dove venivo, e mi disse che avrebbe parlato del mio caso alla Signora nell'apparizione della sera... io dentro di me pensai: "qui sono tutti matti"... non voglio dire quello che successe quella notte... semplicemente perché quella notte me la sogno tutte le notti... per una serie di fenomeni che ho detto solo ad un sacerdote sotto segreto confessionale, mi resi conto che lì appariva davvero quella "creatura"... l'Uomo non capirà mai l'amore di cui è capace questa "creatura" finché non lo sperimenta sulla propria pelle... davvero "grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente"... per me è stata semplicemente una folgorazione sulla via di Damasco... ho ricevuto il Battesimo, la Comunione, la Cresima... non ho più rimesso piede a Medjugorie perché l'emozione è stata troppo forte... dopo quello mi successe a me, ci sono andati tutti (mio figlio, mia moglie, i miei genitori, parenti, anche 3-4 volte), e io ho fondato un gruppo di preghiera, ma non ci sono più tornato... vivo solo per la speranza di rincontrare un giorno quella "creatura"... ognuno può pensare quello che vuole... non sono un bigott, né ho mai fatto l'apologèta della Chiesa, e anzi sono di sinistra... semplicemente, ho conosciuto un amore talmente grande che davvero, come è scritto nel vangelo, se non gridassero gli uomini, "griderebbero le pietre". 

R.M.

17
05 Apr 2007
alle 22:41

emilio

anch'io sono stato a Medjugorie, l'anno scorso.Non credo molto nella chiesa,ho una fede tutta mia. Credo che Dio si manifesti a noi in modo diverso per ciascuno di noi, quindi non vedo perchè la chiesa si voglia interporre tra me e Dio,mi debba insegnare o guidare nella mia vita e nelle mie scelte. Premesso questo la mia esperienza di Medjugorie è stata bellissima. la sensazione di pace e tranquillità che si ha quando si è là è unica. Credo e questo si lo voglio sottolineare, che in tale lugo la nostra Madre sia presente e ci parli come ha fatto a me.esperienza da provare.un saluto a tutti

 

16
03 Apr 2007
alle 17:27

Amleto Tino

ringrazio Dumas perchè le ombre della sua ipotesi fanno risplendere ancora di più la luce': i dubbi rendono più profonda la nostra fede. Gli auguro di vivere realmente la sensazione di pace e di amore che avvolge i tanti pellegrini che giungono nel piccolo paesino della Bosnia    

       Amleto

15
29 Mar 2007
alle 18:12

Aldo

Mi associo pari pari a cio' che ha detto Andrea il 3 marzo. Non mi meraviglio che ci sono posizioni contrastanti su Medugorje, ma non credo sia opportuno e proficuo mettersi in un atteggiamento contrastante con chi non la pensa come i credenti. C'e' solo da augurarsi che tutti coloro che hanno un inquietudine di fondo (che spesso e' inconscia), possano sentirsi meglio attraverso proprio quello stesso attegiamento di apertura che Dio ci chiede nei Suoi confronti, e solo allora potremo dire se continuare ad essere non credenti o no, d'altronde in questo mondo e' sempre piu' difficile ascoltare Dio e cercare di non essere sempre egoisti. Aiutiamoci a sentirci piu' in pace innanzitutto con noi stessi, facciamoci furbi, perche' non ci sono soldi che bastino per essere sereni ed in pace. Auguri a tutti.... proviamo, scommettiamoci insieme, avremo sempre tempo per rimanere nelle nostre posizioni! 

14
11 Mar 2007
alle 21:38

vincenzo

basta solo leggere i messaggi della Vergine per rendersi conto della teologia contenuta in essi, presentata con semplicità disarmante per rendersi conto che non può venire tutto da gente così semplice come sono i veggenti... anche le comuni sensazioni che provano i pellegrini quando vanno,pace interiore, cambiamento radicale, percezione di trovarsi di fronte a qualcosa di grande, che le parole non possono esprimere.

13
03 Mar 2007
alle 11:45

Andrea

Salve, io sono stato di recente a Medjugorie scettico e con tanti dubbi che persone come l'autore del presente bog mi avevano fatto insorgere ma devo dire che là tutto inneggia all'amore del prossimo a partire proprio da padre Jozo e tutto è così perfetto e si respira un aria così profonda di santità che non si può fare a meno di pensare che in quel luogo non ci sia la presenza divina della Vergine Maria. Chiunque ha dei dubbi in merito ci vada e sperimenti di persona quello che ho detto e poi mi saprà dire...  

12
02 Mar 2007
alle 22:32

franco

forse qualcosa di soprannaturale e' accaduto, ma che continui dopo 25 anni mi sembra una grande mistificazione .

abbiamo il Vangelo che e' una grande novità esistenziale.a

me questo basta.   Franco

11
06 Feb 2007
alle 22:26

antonio

e tutto un busines.

10
24 Gen 2007
alle 18:21

luca

questo lo ha sentito solo lei...........

9
18 Gen 2007
alle 19:01

Armando Dumas

Conferma la sua non conoscenza della storia jugoslava recente... Ante Pavelic è stato più volte usato da Padre Jozo in primis come esempio di Cattolicità croata... adesso capisce il nesso o continuerà a dire che io inserisco nel discorso personaggi degli anni '30?

Legga con attenzione la prossima volta

Arrivederci 

 

8
17 Gen 2007
alle 19:43

luca

Volevo concludere aggiungendo che non ho sentito a medjugorie e badi bene che ci sono stato diverse volte, nessun frate inneggiare a quel personaggio che Lei cita

Buona serata 

 

7
17 Gen 2007
alle 19:41

luca

Premesso che condanno qualsiasi forma di totalitarismo e comunque tutto ciò che ne consegue, non mi può rilegare la storia di Medjugorie che risale al 1981 ad un personaggio della jugoslavia degli anni 30, perchè onestamente non ne trovo il nesso.

Per ciò che riguarda comunque la mia conoscenza in tale ambito, Le premetto che nessun papa ha appoggiato i regimi nazisti, fascisti o comunisti, come dimostrano gli ultimi documenti presentati dalla chiesa e confermati dagli ebrei sopravvissuti che Papa Pacelli, che Lei conoscerà, ha salvato in quel periodo 2.000.000 di ebrei tramite i vescovi collocati in europa, evitandogli i campi di concentramento.

Comunque non credo ci sia un legame tra ciò che è accaduto 70 anni fa e quanto di bello accade oggi in jugoslavia.

Saluti

6
17 Gen 2007
alle 17:50

Armando Dumas

Io dovrei stare attento dal mettere in guardia da frati francescani che inneggiano alla Croazia nazista di Ante Pavelic???

Conosce per caso Ante Pavelic? No, è evidente!

Nessuno mette in dubbio il diritto di ognuno nel credere ma qui si parla di una pericolosissima operazione d'ingerenza della politica nel sentimento di fede come il suo.

Sono pochi quelli che hanno un quadro completo di quello che accadde nei dieci di guerra nella ex Jugoslavia e Lei, mi par chiaro, è uno di quelli che non ha alcun interesse ad approfondire oltre i suoi dogmi! 

5
17 Gen 2007
alle 15:40

luca

Io sono rilassatissimo..... è lei che dovrebbe stare più attento nel fare certe affermazioni, tutto qua.

4
16 Gen 2007
alle 21:31

Armando Dumas

Si rilassi Luca...

3
16 Gen 2007
alle 20:04

Luca

A tutti coloro che si limitano a parlare solo perchè non hanno nulla da fare, che sparano fandonie dettate da slogan o che si sentono in difficoltà perchè la chiesa dice le cose come stanno.......Io dico che prima di poter enunciare teorie o semplici opinioni, si dovrebbe andare in quel luogo Santo e Benedetto da Dio. Vi rendereste conto di quanta pace e serenità regna in quel luogo, di quante persone ogni giorno sono oggetto di miracoli, che vanno dalla conversione di atei, alle guarigioni nel corpo, alle quali una commissione di medici appositamente creata per studiare tali fenomeni ad oggi è arrivata ad un' unica risposta casi "INSPIEGABILI SCENTIFICAMENTE".

Quello che posso dire a tutti voi per esperienza personale è prima di tutto di andare a Medjugorie  e leggere qualche libro che racconta la reale storia di questo luogo.

Andate a vedere quanti ragazzi sono stati recuperati dalla droga, quanti bambini hanno ritrovato la voglia di vivere essere sereni e felici dopo aver perso i genitori, andate a vedere ciò che accade e vi renderete conto che tutto ciò che questo Sig. Armando Dumas dice non è altro che un modo per mettersi in mostra ipotizzando cose che non sono assollutamente vere.Non a caso se state atenti la "MADONNA" appare come REGINA DELLA PACE e nei suoi messaggi riporta sempre la richiesta di preghiere per la pace.

Allora quello che voglio dire per concludere è che nel rispetto delle diverse opinioni, iniziamo comunque ad acccettare che esiste qualquno più in alto di noi, il quale fa parte della nostra vita, il quale può tutto e a cui nulla è impossibile.Questo Lui è "DIO" che è via verità e vita.

Anzichè cercare cavilli sulla religione, basterebbe dedicare una decima parte di questo tempo nel pregare per poter trovare la fede e la pace in noi stessi.

Scusate se mi sono dilungato o scaldato un ' po ma da cattolico credente e praticante convinto, che è stato due volte a MEDJUGORIE e ha visto in prima persona cose meravigliose che non stò a descrivere in questo momento, non potevo restare in silenzio.

P.S.: Non sono un Sacerdote, ma una persona normalissima e magari con molti più difetti di tanti altri.

Che il Signore Vi Benedica.

Luca 

 

 

2
15 Gen 2007
alle 16:57

Laura

Può essere..

1
15 Gen 2007
alle 13:56

paola

un falso che dura da più di 25 anni? mhmmm.....

può darsi che io mi ripeta o dica banalità, ma a giudicare dai frutti, no ndirei proprio che si tratti di un falso o di una mossa strategica....

Lascia il tuo commento

Accedi con Facebook Esci da Facebook

Attendere la pubblicazione del commento
Post in evidenza su Blogosfere